La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Sulle Province siciliane siamo alle comiche finali

    Pubblicato il Febbraio 15th, 2012 Max Nessun commento

    di Massimo Greco
    Finalmente la Commissione Affari Istituzionali dell’ARS sembra avere trovato la soluzione migliore per la riforma delle Province Regionali. Accantonata la strada dei Liberi Consorzi di Comuni, l’uovo di Colombo sembra configurarsi nel più comodo e sbrigativo rinvio dinamico alla legge statale, più comunemente nota come legge “Barabba”. Dietro l’alibi delle Province di Caltanissetta e Ragusa, la cui scadenza dei rispettivi organi elettivi è prevista per il prossimo mese di maggio, la Commissione dell’ARS ha preferito l’ipotesi della legge “Schettino”. Ancora una volta viene calpestata l’autonomia legislativa della Regione per accertata e manifesta incapacità legislativa dei 90 inquilini che caparbiamente, e nonostante tutto, continuano saldamente a dimorarvi fino all’ultimo minuto dell’ultimo giorno utile di mandato parlamentare.

    Lascia un commento