La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Stop alla cartelle esattoriali sulla TIA 2004-2005-2006

    Pubblicato il dicembre 20th, 2011 Max Nessun commento

    di Massimo Greco
    Il cittadino contribuente destinatario di un provvedimento esecutivo notificato dalla Serit per la riscossione coatta della tariffa d’igiene ambientale (TIA) relativa agli anni 2004-2005 e 2006 deve contrastare la pretesa tributaria, impugnando il relativo atto e chiedendone l’annullamento al Giudice Tributario, atteso che dalla nullità della TIA per gli anni in questione, acclarata dal CGA con sentenza n. 48/2009, deriva l’illegittimità degli atti di riscossione, a nulla rilevando la definitività della cartella di pagamento. Tale principio è stato inequivocabilmente sancito dalla Commissione Tributaria Provinciale di Enna con sentenza n. 589/01/11 del 14/10/2011.

    Lascia un commento