La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Si discute del rinnovo di fiducia alla Commissione di Pasquasia

    Pubblicato il agosto 12th, 2009 Max Nessun commento

    (articolo del 26 maggio 2009 apparso su “La Sicilia”)
    Oggi si riunisce la commissione d’inchiesta su Pasquasia, nella sala del consiglio, istituita dalla provincia e che sembra aver raggiunto risultati importanti.
    Un incontro importante per definire il percorso della commissione anche perché il prossimo 4 giugno scade il mandato e sembra che la commissione possa avere una nuova «fiducia» da parte del consesso civico provinciale per continuare il dossier sullo stato di salute di Pasquasia. A essere invitati oltre ai membri della commissione l’assessore regionale all’industria Pippo Gianni, Salvino Caputo presidente della commissione attività produttive all’Ars, il consigliere delegato dalla provincia regionale di Caltanissetta, Enzo Pepe, il vicepresidente della provincia regionale di Agrigento, Carmelo Pace, il presidente Asi, Gaetano Rabbito e il presidente di Confindustria, Nino Grippaldi.
    Il momento importante durante la vita della commissione sicuramente è stato l’incontro di alcuni mesi fa alla Regione con l’assessore all’Industria, Pippo Gianni, tra i presidenti della provincia di Enna, Pippo Monaco, i colleghi delle province di Caltanissetta e Agrigento assieme ad altri enti preposti.
    Lo scorso 3 marzo sul sito di Pasquasia si è proceduto a un sopralluogo per la verifica dello stato di consistenza della miniera di sali potassici. La commissione oltre alla presenza dal presidente della provincia Pippo Monaco, è presieduta da Giuseppe Regalbuto, il consigliere provinciale che presentò un punto all’ordine del giorno sul sito di Pasquasia dopo che un deputato dell’Ars aveva indicato il sito un possibile luogo di deposito dei fanghi tossici presenti nel Siracusano.

    RENATO PINNISI

    Lascia un commento