La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Seminario su “Previdenza complementare”

    Pubblicato il giugno 6th, 2011 Max 8 commenti

    di Libero
    Domani, martedì 7 giugno alle 17:30 si svolgerà presso l’Hotel Federico II un incontro dibattito organizzato da Tony La Rocca, attuale agente assicurativo di Zurich Investments Life, sulla previdenza complementare e sull’importanza che questo strumento assicurativo e finanziario riveste in seno ai lavoratori pubblici e privati. L’incontro vedrà come protagonista anche un esperto manager della materia  che avrà il compito di informare i partecipanti sulla situazione attuale e sugli scenari futuri che si prospetteranno da qui a breve. Oramai si è sempre più convinti, che Informarsi è una necessità. La scarsa informazione o, peggio ancora, la totale assenza di informazione potrebbero contribuire  a creare future generazioni sempre più povere che assisterebbero impotenti al crollo vertiginoso del loro attuale tenore vita, che gli esperti stimano intorno al 70%.

     

    8 responses to “Seminario su “Previdenza complementare”” Icona RSS

    • Seminario molto interessante su un problema che diventerà molto serio per non dire tragico.
      Un grazie a Tony La Rocca per la sua lungimiranza.

    • Purtroppo non ho partecipato , perchè , come era prevedibile questo interessante appuntamento non mi è stato ricordato , come si era detto di fare.
      Pazienza avrei avuto diverse cose anche da dire al riguardo avendo partecipato ad importanti incontri sul tema che sono stati organizzati dalla banca in cui lavoro .
      Posso solo dire questo – brevemente sull’argomento – che la Previdenza Complementare rappresenta il futuro in campo pensionistico e sopratutto le nuove generazioni devono capire che attivare le giuste leve nelle scelte da adoperare al fine di uno sguardo sereno verso il loro futuro , rappresenta un passo fondamentale della loro vita.
      E’ una tematica serie che va affrontata con competenza ma anche con fiducia!

    • Caro amico loispast, è vero, avevamo concordato che ti avrei dovuto ricordare l’appuntamento. Purtroppo, capisci bene, che qualche giorno prima ho avuto un gran da fare: ispettori, aperitivi, fiori, slides, discorsi da rivedere ecc. ecc. Sarebbe stato più prudente, da parte tua, prendere nota, come fa il sottoscritto quando ha interesse a partecipare ad un incontro che non vuole perdersi per alcun motivo. Come dice il proverbio, in questi casi: “Chi fa per sé fa per trè”. Evidentemente, devo fare un piccolo peccato di pensiero: forse non c’era poi tutto questo interesse da parte tua, considerato che ti saresti limitato solo a dibattere e ad ascoltare. Ti posso assicurare che, quasi tutti i partecipanti che vi hanno preso parte, sono in procinto di aderire ad un PIP. E poi, ti ho inviato due volte l’invito via mail, quindi…

    • Ringrazio l’amico Salvatore per i complimenti. Proprio lui, guarda caso, non si è fatto né ripetere, né ricordare l’invito. E’ bastato che lo invitassi mezza volta per partecipare in maniera puntuale ed interessata. Infatti, è arrivato il primo alle 17.30 spaccate. Che dire: “Prendiamo esempio da Salvatore”, cari amici. Questo si verifica solo quando si è veramente interessati agli argomenti !

    • X Toni
      Chi ti ha detto che non avrei anch’io fatto qualcosa per la mia situzione previdenziale???.
      Lo ripeto ero davvero interessato ma purtroppo sono molto preso da tanti impegni di lavoro , sindacali e di famiglia .
      Alla prossima comunque se ci sarà ancora un’altra occasione da te organizzata.
      ciao

    • Ma da buon bancario, dubito che avresti stipulato un “Piano Individuale Previdenziale” con una compagnia di assicurazione. Ad ogni buon conto, spero di incontrarti, e ne sarò lieto, alla prossima occasione. Un caloroso saluto.

      Tony

    • x Tony …..Ma tu dubiti ….. e invece ti dico che fai male !
      Ciao e ricambio i ” calorosi ” saluti.

    • Ok, sono a tua completa disposizione. A presto e buon week !

      Saluti.

      Tony


    Lascia un commento