La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Segnali di salvezza per la Pallamano Haenna

    Pubblicato il aprile 26th, 2009 Max Nessun commento

    di Riccardo Caccamo
    Un pareggio prezioso che tiene intatte le speranze di salvezza nel campionato di serie A-2 di pallamano maschile quello conquistato dalla Pallamano Haenna sabato 25 aprile sul campo del Cus Palermo per 35 a 35. Una prestazione quella offerta dai ragazzi del tecnico Mario Gulino, tutta di carattere contro una squadra come quella palermitana che in casa aveva la necessità di conquistare l’intera posta in palio, per raggiungere la soglia della salvezza. Ma invece a recriminare al termine dell’incontro sono proprio gli ennesi che a una decina di secondi dal termine hanno avuto la possibilità di avere la palla per segnare la rete della vittoria. Ma ad ogni modo alla luce dell’andamento di tutti i 60 minuti di gara, il risultato di parità è quello più giusto. Le due formazioni infatti hanno giocato rete su rete per tutto l’arco dell’incontro. Il primo tempo si è infatti chiuso con il punteggio di 17 a 16 per i palermitani. Nella ripresa gli ennesi pigiavano sul’acceleratore e ad una decina di minuti dalla fine conducevano con 4 reti di scarto. Ma i padroni di casa del coach Walter Pezzer non si davano per vinti e riuscivano non solo a recuperare lo svantaggio ma addirittura a meno di due minuti dal termine riuscivano a portarsi avanti di due reti. Gli ennesi però a perdere in modo balordo anche questa volta non ci stavano e riuscivano a recuperare, segnando la rete del pari a meno di 60” dal termine e ad una manciata di secondi dal fischio finale –


    hanno avuto la palla della vittoria, ma sbagliandola. Tra gli ennesi grande prestazione di Santi Lo Manto autore di 14 reti malgrado per tutto l’arco dell’incontro sia stato marcato a uomo, 11 di Roberto Gulino, 3 di Giovanni Rosso e 2 del funambolo Salvatore Larice che con le sue invenzioni ha fatto letteralmente impazzire la difesa palermitana. Con questo punto conquistato la Pallamano Haenna in classifica sale a quota 19 punti (di questi 13 conquistati nel girone di ritorno) raggiungendo in classifica il Crotone sconfitto pesantemente sul campo del Putignano e a sole 2 lunghezze proprio dal CUs Palermo e Nike Serivce Alcamo. E sabato 2 maggio per la Pallamano Haenna la grande opportunità di conquistare la vittoria che potrebbe valere la salvezza visto che in casa ospiterà i pugliesi dell’Altamura. La Pallamano Haenna inoltre è ancora in attesa dell’esito del ricorso presentato la scorsa settimana dopo la sconfitta casalinga di misura contro l’Imex Marsala per un presunto errore tecnico commesso dai direttori di gara. La dirigenza ennese, in attesa di questo verdetto vuole continuare a non rilasciare nessuna dichiarazione. Tutti coloro che volessero ulteriori informazioni sull’attività della Pallamano Haenna potranno collegarsi con il sito ufficiale della società, www.pallamanoenna.com.

    Lascia un commento