La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “Se tu hai vergogna di me, io mi vergognerò di te davanti al Padre mio”

    Pubblicato il settembre 15th, 2008 Max 9 commenti


    Creative Commons License photo credit: mamjodh

    Gesù

     

    9 responses to ““Se tu hai vergogna di me, io mi vergognerò di te davanti al Padre mio”” Icona RSS

    • Che sta succedendo all’interno di An? E’vero che si è spezzato l’asse Monaco-Ferrari, Massimo Greco?
      Chi ha vergogna di chi?

    • Tranquillo An è un partito unito…lo è sempre stato. 🙂

    • Non solo l’asse non si è spezzato, ma prevedo un rafforzamento dello stesso. Pazienza…alcuni noti politici e giornalisti ne soffriranno.

    • Sta di fatto che la maggioranza è estremamente rissosa e direi, affamata di potere.
      Quando si comincerà a governare??
      Oppure come al solito Monaco resterà vittima della sua stessa “maggioranza” non coesa.
      Mi sembra di navigare in acque molto agitate e senza timoniere

    • E’ quello che appare da una stampa da sempre a noi avversa. I fatti sono che solo due Consiglieri provinciali di maggioranza fanno le bizze ma non influenzano assolutamente il percorso istituzionale della Provincia. Tant’è che proprio ieri la maggioranza ha approvato tutti gli argomenti posti all’O.d.g. comprese le designazioni del collegio dei revisori e dei componenti all’Unione delle Province Siciliane.

    • oggi purtroppo assistiamo ad un sistema sempre piu’ ricco di avere che di dare e quindi di consequenza chi non riesce ad ottenere qualcosa dal presidente o da qualche altro politico , che si fa? si passa all’attacco criticando tutto quello che chi amministra cerca di fare.
      Purtroppo c’è molta (melma) in giro e questi signori bisognerebbe mandarli fuori dai propri partiti.
      solo cosi’ si riesce a fare politica

    • Cercheremo di farlo.

    • Non c’è dubbio che la comunicazione esterna di questi problemi alla provincia sembra essere pilotata.
      Il presidente Monaco ha un sito perchè non lo usa?
      E’ mai possibile che la destra locale non sappia fare comunicazione quella vera, quella che crea cultura (oltre qst blog che tralaltro non è schierato)

    • Su questo hai ragione, ma non posso fare tutto io……


    Lascia un commento