La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Salamone: “Il male del Pd? Il Renzismo”

    Pubblicato il Mar 9th, 2018 Max Nessun commento

    Angelo Salamone

    L’ex capogruppo a Sala d’Euno del Pd Angelo Salamone mette il dito nella piaga e spiega a parer suo le cause del disastro elettorale del partito.

    “Grazie – dice Salamone – all’intenso e proficuo lavoro, nel nostro territorio, del commissario Carbone, del suo sub-sub- commissario Salvo Nicosia, del padre putativo dei renziani ennesi Angelo Argento e di tutti i nuovi “renziani” dell’ultima ora, il PD in provincia e in città ha fatto il peggiore risultato della sua storia: 15% in provincia e 11% in città. I cittadini, i nostri sostenitori, i nostri militanti, a mio parere, non hanno voluto punire il PD, perché nel nostro paese c’è un profondo sentimento di sinistra, ma il Renzismo e i renziani. Il motivo è semplice: si sono rivelati arroganti, presuntuosi e incompetenti e hanno voluto applicare una diddatura della maggioranza che non ha precedenti.

    Ultima nota: il Signor Carbone non é stato eletto nel collegio plurinominale del senato in Emilia Romagna e la moglie del sub-sub- commissario Nicosia non è stata eletta nel collegio plurinominale della camera di Catania. Sara un puro e semplice caso?

    Bisogna ricostruire il partito a partire dalle sua fondamenta; dai suoi più basilari principi, valori e ideali di solidarietà, uguaglianza, giustizia sociale e partecipazione”.

    Lascia un commento