La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Per il Segretario del Comune il Presidente del Consiglio può essere eletto

    Pubblicato il Luglio 4th, 2010 Max Nessun commento

    di Massimo Greco
    Per il Dott. Scalogna Segretario del Comune di Enna “I consiglieri sono nella carica appena proclamati, entrano nella funzione con il giuramento. La legge impone l’ordine del giorno del primo consiglio e quindi eleggono il presidente i consiglieri che hanno giurato“. La tesi non è condivisibile per il semplice motivo che la proclamazione del Tribunale sancisce solo l’avvenuta elezione del consigliere, mentre per entrare nell’esercizio delle funzioni necessita, oltre al giuramento, la convalida della proclamazione a cura del medesimo organo consiliare. Orbene, il testo della norma è fin troppo chiaro, nell’individuare le operazioni di giuramento, convalida e surroga quali atti propedeutici all’elezione del Presidente del Consiglio. Del resto mi chiedo che senso potrebbe avere votare il Presidente solo con i consiglieri che hanno prestato giuramento. E se fossero 5 o 6 a trovarsi nell’impossibilità di insediarsi, si voterebbe ugualmente? Sono sicuro che il Dott. Scalogna rivedrà la propria posizione allorquando approfondirà la questione a partire dal dato letterale della norma.

    Lascia un commento