La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Pd sui rifiuti in città: “Aumenta il costo non la qualità del servizio”

    Pubblicato il marzo 17th, 2018 Max Nessun commento

    Pubblichiamo un nota stampa del gruppo consiliare del Pd in materia di rifiuti in città: “Le numerose criticità legate alla gestione del servizio dei rifiuti rischiano di penalizzare oltremodo la platea dei contribuenti, ovvero i cittadini ennesi.

    Eravamo stati facili profeti a ipotizzare tale catastrofe, molti ricorderanno che il Partito Democratico non ha approvato il Piano Tecnico Economico relativo alla raccolta e lo smaltimento dei rifiuti proposto dall’ Amministrazione Dipietro proprio perché era stato da noi evidenziato un incremento dei costi di oltre 1 mln di euro e che tale aumento si sarebbe scaricato sulle tasche dei cittadini. Tale evenienza risulta suffragata dalle bollette che i cittadini ennesi hanno ricevuto in questi giorni, le quali ravvisano un indiscriminato aumento di circa il 15% a fronte dell’avvio della raccolta differenziata che doveva servire a ridurre i costi.

    Risulta, altresì, eclatante il mancato funzionamento dei Centri Comunali di Raccolta di c.da Scifitello e c.da Venova. E’ bene ricordare che per il funzionamento degli stessi è inserito un esoso costo che grava sui cittadini sia in termini di maggiore spesa sia in termini di disservizi. Risulta, infatti, impossibile conferire i rifiuti ingombranti. Non vorremmo che tra qualche giorno l’amministrazione Dipietro infliggesse delle pesanti sanzioni a coloro i quali, esasperati, fossero costretti ad abbandonarli per strada, trasformando la città in una discarica a cielo aperto.

    Non v’è dubbio che nonostante i numerosi proclami da parte dell’amministrazione comunale ad oggi vi è un dato oggettivo: la tassa sui rifiuti è aumentata. Gli evidenti disservizi stanno determinando l’esasperazione della gente anche perché costretta a fare lunghissime file per avere chiarimenti da parte degli uffici comunali. Questa situazione potrebbe aumentare a dismisura i contenziosi così come ha già più volte dichiarato Assoconsumatori.

    Rispetto a temi di così grande rilevanza per le economie delle famiglie ennesi – conclude la nota – noi consiglieri del Partito Democratico continueremo ad essere vigili ed attenti affinchè i cittadini abbiano migliori servizi a costi sostenibili.”

    Lascia un commento