La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Paura! Tanta paura!

    Pubblicato il settembre 25th, 2008 Max Nessun commento

    di Tony La Rocca
    Spero che la lezione di questi giorni, perché per quanto mi riguarda questa è stata, ci serva per saper fare la radiografia su quando poco attendibili e tendenziose possano essere molte delle notizie che i “Governi”mettono in giro Bush in testa. Si proprio così e mi riferisco a quello che ci hanno sempre propinato e fatto digerire a colpi di stampa e TV sulla solidità dei nostri alleati Americani. Loro erano bravi, sapevano fare i soldi, avevano la finanza strutturata. Loro avevano il vecchietto (Alan Greenspan), ve lo ricordate il “simpatico”ex Governatore della FED che era ed è considerato ancora il “saggio”dell’economia mondiale, il Deus ex machina che a smosso ed ha messo su questo formidabile gioco “criminale” per fare navigare sempre gli Stati Uniti d’America sulla cresta dell’onda. E la cosa più bella è che ci ha scritto anche un libro”L’ERA DELLA TURBOLENZA” prima la crea e poi la scrive “FANTASTICO”! Il nostro nonnino vero ?. Quando parlava lui, tutti lo ascoltavano ed anche adesso i più lo ascoltano in ginocchio ed in riverente silenzio. Sapete cosa ha rilasciato in una intervista ? Ve lo dico subito. Gli è stato chiesto: “Mr. Greenspan da dove prenderanno tutti questi soldi per risanare questa mancanza di liquidità che si è creata prestando soldi a tutte queste istituzioni nazionali in default” ? Lui ha risposto in maniera molto serafica e per nulla sconvolta: “dalla BORSA ! La borsa ci potrà salvare “. Sapete quest’affermazione cosa vuol dire ? Vuol dire che hanno bisogno di liquidità e di un parco buoi enorme che gliela dia;


    di un parco buoi pronto a farsi trucidare come già hanno cominciato a fare venerdì quando moltissimi traders avevano: o chiuso le posizioni delle azioni o di derivati in perdita sconfortati dalle discese in picchiata dai giorni prima; o ancora più grave, avevano aperto posizioni ribassiste sui titoli e derivati. Li hanno massacrati. Se non riuscite a cogliere queste letture tra le righe tenetevi lontano dai mercati finanziari. Il mercato dopo questo rimbalzo scenderà e scenderà ancora. Ma di questo ne parleremo a metà settimana. Vediamo lunedì come apriranno le Borse dopo che opererà la Resolution Trust stile anni 80, così viene chiamata. Nella pratica, un fondo governativo destinato ad assorbire gli asset “tossici” di banche d’affari e commerciali che “dovrebbero” consentire un più ordinato recupero dei crediti. E’ importante come ciò, verrà giudicato dagli analisti. Azzardo una previsione da analista tecnico in base a quello che leggo nel nostro grafico dell’S&P/MIB40. Tutto è azzardato ! Premetto che: “in questo momento storico” le notizie macro la fanno da Padrone.
    La mia previsione è: 1) o un timido rimbalzo degli indici borsistici 1-2 giorni di salita, notizie macro permettendo; 2) o un’apertura degli indici bassa che successivamente va su e poi ritraccerà in giù. Più di tanto non mi è dato sapere. Nel frattempo, mi resterò alla finestra e deciderò con calma cosa fare. Questo Mercato può aspettare. Questa non è la fine. Questa è PAURA ! Saluti a tutti e grazie mille per l’attenzione rivoltami.

    Lascia un commento