La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Occhio al glaucoma, salviamo la vista

    Pubblicato il marzo 3rd, 2011 Max Nessun commento

    di Giancarlo Di Marco
    Il 7 marzo ad Enna, in piazza 6 dicembre ( nei pressi della scuola media Pascoli ), per l’intera giornata check-up oculistici gratuiti a cura dell’Unione Italiana dei Ciechi ed Ipovedenti della sezione di Enna in collaborazione con l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità

    Controlli oculistici gratuiti con tanto di verifica della pressione dell’occhio, punti informativi e incontri aperti al pubblico. Se ne potrà approfittare lunedì 7 marzo ad Enna, in piazza 6 dicembre ( nei pressi della scuola media Pascoli ), dalle ore 9:00 alle 13:30 e dalle ore 15: alle ore 18:30. L’iniziativa in occasione della settimana mondiale contro il glaucoma. Quest’ultima è una malattia subdola che danneggia il nervo ottico e, se non diagnosticata e curata per tempo, causa il restringimento del campo visivo sino all’ipovisione e alla cecità.

    Si tratta di una campagna che, nel nostro Paese, vede l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus in prima linea con le sue Unità mobili oftalmiche, camper attrezzati per i controlli oculistici gratuiti, in stretta collaborazione con le sezioni provinciali dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti (Uici). Si potrà, quindi, approfittare di un esame oculistico di base mirato a diagnosticare eventuali patologie oculari.

    “Il glaucoma – ha affermato il Prof. Gaetano Minincleri, Presidente della sezione ennese dell’Unione Italiana dei Ciechi ed Ipovedenti – è una patologia che inizialmente non dà sintomi e purtroppo è la seconda causa di cecità nel mondo: colpisce 55 milioni di persone. Siamo quindi orgogliosi di essere stati scelti dall’Agenzia nazionale Per la Prevenzione della Cecita come città ospitante dell’iniziativa. Invito tutti i cittadini della provincia a recarsi il 7 marzo presso il nostro camper per cogliere una grande opportunità di miglioramento della qualità della vita. Come la pressione sanguigna troppo alta è pericolosa per l’organismo, analogamente la pressione eccessiva dell’occhio costituisce una minaccia per la vista: la prevenzione è indispensabile”.

    L’iniziativa prevede, tra l’altro, la distribuzione di materiale informativo e incontri aperti al pubblico volti a spiegare alla popolazione che cosa sia il glaucoma, come sia possibile prevenirlo e curarlo. In una minoranza di casi la malattia può presentarsi ancor più ‘silenziosamente’, ossia anche se la pressione intraoculare è bassa. Però il rischio di danni irreversibili al nervo ottico è sempre in agguato: un check-up oculistico può comunque salvare la vista.

    Per info oculistiche numero verde 800-068506, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13

    Lascia un commento