La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Nissoria. Viabilità interaziendale con il PSR Sicilia 2014/2020

    Pubblicato il febbraio 7th, 2017 Max Nessun commento

    Lunedì riunione voluta dall’amministrazione comunale guidata da Armando Glorios nella biblioteca con i titolari di aziende agricole. Oggetto dell’incontro, discussione sul progetto del Comune di ristrutturare un importante asse viario e costruire un nuovo tratto di collegamento tra le strade rurali e la Ss 117.

    Sono strade vicinali di grande interesse per le aziende di Nissoria. L’area interessata riguarda le contrade Torre, Cipolla, Fontana, Picinosi fino alla SS117. ll costo del progetto di ristrutturazione della viabilità dovrebbe variare intorno al milione di euro ed è stato spiegato agli agricoltori presenti dall’agronomo Marcello Melfa. Oltre al sindaco erano presenti gli assessori, Colianni, Agozzino, Milazzotto e Altavilla, il presidente del consiglio comunale Patti e alcuni consiglieri. L’intero asse viario esiste da anni ma è in condizioni pessime. Ora grazie a questo bando europeo si possono attingere le risorse per realizzare quasi cinque chilometri di percorsi. “Questa strada – assicura Glorioso in un post sui social – sarà importante, così come previsto nelle direttive date dal Consiglio comunale, per avere un secondo collegamento tra Nissoria e Leonforte e una seconda strada di uscita per la zona Artigianale”. Nissoria possiede un territorio di oltre 60 kmq e strade per circa 200 km. Tanti chilometri per un bilancio esiguo. Ma l’agricoltura, settore vitale per il paesinio dell’ennese, ha bisogno della comunicazione e se non si ripristina una viabilità degna di questo nome non si potrà neppure parlare di sviluppo. Non basta che il Comune e il suo sindaco Glorioso si intestino questa battaglia è necessario coinvolgere quante più aziende possibile per essere assegnatari dei finanziamenti necessari. Insomma lavoro di squadra fra ente pubblico e privati.

    Lascia un commento