La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Nasce a Enna l’Associazione Maddeo

    Pubblicato il Giu 13th, 2009 Max Nessun commento

    di Pierelisa Rizzo
    Si è costituita ad Enna l’Associazione “Centro Studi Antonio Maddeo”, in memoria del regista teatrale e cinematografico ennese scomparso 18 ottobre del 2004. Si tratta di un’iniziativa per non dimenticare Maddeo che con la sua opera ha riscosso tanti successi in Italia e all’estero ma che la sua città, Enna sembra avere dimenticato.
     Antonio Maddeo nasce e vive ad Enna dove lavora come impiegato statale. Ma le sue vere grandi passioni sono altre. L’arte e la sua Rosalba, la moglie con la quale ha condiviso 40 anni di storia artistica e coniugale, in un sodalizio fortissimo.
    L’attività artistica di Maddeo con decine di film, spettacoli, esperienze di teatro,  rappresenta una delle più belle e interessanti pagine della cultura di Enna; ricordiamo la creazione del Centro Studi per la valorizzazione del Teatro dei Burattini, il “Cinema di Piazza”, il Gruppo Teatrale Nuove Proposte, Incontroazione, il lavoro nelle scuole.
    In un momento di grandi fermenti culturali e artistici Antonio Maddeo, in una città di provincia ai margini del mondo contaminato dalle avanguardie, lavora con la fantasia, la bellezza, le emozioni, il coraggio e lo fa anche con bambini delle scuole elementari e medie e i piccoli portatori di handicap.


    “Antonio credeva che l’arte, come il sogno, potesse dare una diversa passione al mondo – dice la moglie – Per quello che ha insegnato a molti giovani di questa città, alcuni dei quali ne hanno fatto una professione, per l’eredità morale ed artistica che ha lasciato, sarebbe giusto riconoscergli un ruolo e dare alle sue opere una collocazione riconosciuta. L’obiettivo dell’Associazione è quello di  promuovere e valorizzare il suo patrimonio artistico, far conoscere la figura ed il lavoro di Antonio agli studenti ed ai giovani al fine di stimolarli culturalmente e artisticamente in un luogo dove tutto pare ormai appiattirsi e in un epoca in cui la cultura sembra dimenticata”.
    Uomo dai vasti interessi culturali e di grande sensibilità e talento, Maddeo si è occupato di fotografia, cinematografia e teatro, riscuotendo tanti successi in Italia e all’estero ma non nella sua città alla quale restò sempre fedele e alla quale, con il suo operato, ha dato lustro. Il suo cinema d’autore ed il suo teatro da strada all’avanguardia fanno parte della storia di Enna perche hanno lasciato un segno tra i giovani che lo hanno seguito e verso i quali il regista e l’uomo)ha sempre mostrato grande interesse
    “ Vogliamo chiedere aiuto  e ci appelliamo alla sensibilità ed al sostegno dei cittadini e delle istituzioni che mai hanno incoraggiato e supportato il progetto di Antonio Maddeo – continua Rosalba – L’Associazione è aperta a tutti coloro che sono interessati alla promozione teatrale e cinematografica e a chi vuole dare un contributo agli obiettivi dell’Associazione per uno sviluppo culturale della nostra città”.Chi volessi aderire all’associazione può contattare lo 0935/511764, o scrivere a info@associazione.antoniomaddeo.it.

    Lascia un commento