La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “Monaco azzeri e rilanci la sua azione politica”

    Pubblicato il giugno 22nd, 2009 Max 4 commenti

    di Massimo Greco
    Credo che dopo un anno di lavoro un rilancio politico e programmatico sia utile alla sua stessa maggioranza. Ne beneficerà l’Istituzione che governa e la comunità provinciale amministrata.

     

    4 responses to ““Monaco azzeri e rilanci la sua azione politica”” Icona RSS

    • credo che questo governo della provincia stia subendo la sindrome da ex opposizione. si la stessa sindrome d’incapacità politica che ha tormentato per oltre un decennio il comune di enna guidato da alvano prima e ardica poi. a ciò si aggiunge che alla provincia tutte le asole, al momento dell’apparente trappasso dei compagni, sono state prontamente accompagnate dai rispettivi bottoni, ovvero hanno lasciato ben poco da gestire agli amici del centro destra. tutto ciò provoca un diffuso nervosismo nelle fila della coalizione guidata da monaco. la mia non vuole essere una critica fine a se stessa ma, da libero pensatore certamente non di mirelliana sinistra, pavento alla provincia un colossale black-aut di cui certamente monaco non è vittima, se si considera il paelse inciucio che lo stesso negli anni ha consolidato con uomoni del “capiddazzo peaple club” (rabbito, ecc). insomma una finta deriva pilotata a cui gli elettori di centro destra dovranno assistere con impotenza…altro che cambiamento…consolidamento!!!!

    • Non poteva andare diversamente. Stimo tantissimo il Dott. Monaco, questi non è vittima di una finta deriva ne tanto meno del consolidamento. Assumetevi le responsabiltà uomini del Mpa, Fi, etc.. siete un manipolo di individualisti e, come si dice ad Enna: “pi mi’ chi c’è?” bene, adesso c’è questo. Peccato che a piangerne le conseguenze è un’intera provincia che spesso non ha niente a che vedere con i giochetti di Enna Città.

    • IL NUOVO CHE AVANZA VERSO QUALE DIREZIONE ?
      VERSO IL VECCHIO SISTEMA DI ACCORDARSI TUTTI INSIEME
      PER UN POSTO AL SOLE E QUANDO QUALCOSA NON VA COME DOVREBBE FACCIAMO DI TUTTO PER METTERE LA MACCHINA AMMINISTRATIVA IN DIFFICOLTA E ADESSO CI SEDIAMO ATTORNO AD UN TAVOLO PER LA SPARTIZIONE
      (povero dott.Monaco)

      alla faccia del nuovo che avanza

    • Penso che quanto avvenuto sia un bene per l’intera Provincia e un atto di responsabilità fatto dal presidente Monaco nei confronti della gente che l’ha votato, quindi sono pienamente d’accordo con il presidente del consiglio Massimo Greco che parla di un BENEFICIO e non condivido nella maniera più assoluta l’idea che tutto ciò possa essere visto come “un modo per rispartirsi qualcosa o riaccontentare qualcuno”. La politica ennese non ha bisogno di queste false supposizioni ma di azioni ben precise (…magari come queste)che sappiano dare frutti concreti (come sicuramente sarà!) e che possano fare in modo che si riacquisti la fiducia degli elettori (come sicuramente sarà!)


    Lascia un commento