La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Mentre l’ARS trasforma gli ATO la Camera li sopprime

    Pubblicato il marzo 6th, 2010 Max 2 commenti

    di Libero
    La Camera dei deputati ha approvato la soppressione dell’esistenza degli Ato rifiuti e degli Ato idrici. Un fulmine a ciel sereno che oltre su tutta Italia si abbatte in particolar modo sulla Sicilia che su acqua e rifiuti pena da parecchio. Un improvviso cambiamento legislativo, che somiglia ad una sorta di tsunami, dall’entità e dagli esiti, oggi, non valutabili, né prevedibili. Presentatosi, sotto l’innocua denominazione di emendamento “comma quinqiues all’art.1” del decreto legge n°2 del 25 gennaio 2010, titolato “interventi urgenti per enti locali e regioni”.

     

    2 responses to “Mentre l’ARS trasforma gli ATO la Camera li sopprime” Icona RSS

    • e adesso che cosa succede con le nostre ATO mangia soldi ??????????????

    • Ci penserà il parlameto regionale a trasformarle il società consortili, per poter continuare a mantenere clienti e clientele; diversamente, over nel caso di trasformazione in consorzi pubblici, tutti i beneficati clienti andrebbero a spasso.


    Lascia un commento