La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Mafia: anche moglie boss Madonia fa parte dei fine pena

    Pubblicato il dicembre 5th, 2017 Max Nessun commento

    Giuseppe Lumia

    Il clan mafioso dei Madonia si conferma ancora oggi pericolosissimo e in piena attività. Controlla mandamenti importanti, quali quelli di San Lorenzo e di Resuttana, ed è in grado di mantenere in vita un connubio di violenza e terrore, affari e collusioni.

    Tradizione e innovazione, potremmo dire utilizzando un linguaggio più sociologico”. Lo dice il senatore del Pd Giuseppe Lumia, componente della Commissione parlamentare antimafia, commentando l’operazione eseguita stamani dalla procura di Palermo e dall’Arma dei Carabinieri.

    Adesso sono riusciti anche ad elevare a rango di capo Maria Angela Di Trapani – aggiunge – figlia di un capomafia e moglie del boss ergastolano Salvino Madonia. Anche lei fa parte di quella schiera dei cosiddetti ‘fine pena’, cioè dei mafiosi che hanno scontato gli anni di carcere e che una volta tornati in libertà si rimettono prontamente alla guida della propria organizzazione mafiosa, come se niente fosse, perché l’associazione mafiosa viene prima di tutto, prima del loro stesso destino, incuranti dei rischi e del pericolo di ritornare in carcere”.

    Sui ‘fine pena’ lo Stato è chiamato a dare il meglio di sé – conclude Lumia – tenuto conto delle caratteristiche tipiche dell’organizzazione mafiosa, che tende a mantenere in vita tutti i propri legami e gerarchie indipendentemente dalle pene che scontano i propri boss e i propri capi”.

     

    Lascia un commento