La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “L’On. Grimaldi perderà anche il ricorso al Giudice”

    Pubblicato il ottobre 1st, 2008 Max 4 commenti


    Creative Commons License photo credit: E|NoStress|

    di Massimo Greco
    Primo, perchè contrariamente a quanto sostiene il ricorrente, anche se supportato da un discutibile pronunciamento del Tar di Catania, l’On. Grimaldi non gode di un diritto soggettivo ad essere nominato Assessore, ma di un semplice interesse legittimo. Secondo, perchè la determina di composizione della Giunta provinciale motìva ampiamente la mancata nomina per affermazioni politiche fatte dallo stesso nei giorni precedenti, che configurano inequivocabilmente l’interruzione del rapporto di fiducia col Presidente Monaco. Terzo, perchè trattandosi di Giurisdizione amministrativa e non ordinaria come erroneamente sostenuto, il termine dei 60 giorni per proporre ricorso al Tar è decaduto. Non solo, anche se fosse del Giudice Ordinario la competenza, il ricorso doveva essere presentato entro 30 giorni perchè così prescrive la norma sui procedimenti elettorali.  

    In disparte, le motivazione prettamente politiche che meriterebbero tempo che sinceramente per adesso non ho.

     

    3 responses to ““L’On. Grimaldi perderà anche il ricorso al Giudice”” Icona RSS

    • Sgroi Massimiliano

      Caro Massimo, ti invito ha trovare del tempo perchè i lettori, gli amici e i tantissimi curiosi vogliono sapere una volta e per sempre quali sono i mali della nostra Provincia. Se l’On. Grimaldi ha delle responsabilità politiche nei confronti degli elettori del PDL, perchè in passato ha preferito remare contro la coalizione del centrodestra o ha fatto delle scelte che hanno favorito più la sua persona che l’intera coalizione, è giusto farlo presente. Nel PDL non c’è posto per affaristi e perditempo.

    • Ma l’onorevole Grimaldi cosa vorrebbe dal Presidente Monaco una bella poltrona ,in modo da poter gestire come ha gestito con i suoi affiliati l’
      Umberto I° ,che a quando sembra stia vivendo un periodo molto disastrato vedi gestione cucina (con avere all’interno dell’azienda personale specializzato per fare andare avanti il tutto si è preferito dare l’appalto a ditte esterne oppure dare la gestione infermieristica e ausiliario ad una società esterna e mi fermo qui’) .forse sarebbe il caso di fare amministrare questa giunta nel bene e nel male visto che stanno ripetendo lo stesso copione del comune(?) il sign. Grimaldi deve ringraziare se si trova a Roma a fare l’onorevole il fatto che non ci sia stata una preferenza?Io consiglio da semplice cittadino di fare arrivare dei fondi per questa provincia e forse potrebbe essere visto con un altro occhio CARO ONOREVOLE pensi a muoversi per fare arrivare la provincia di Enna a 200.000 abitanti, accorpanto tutti quei paesi che venivano sbandierati quando si rischiava di perdere la provincia e mi sembra che un’altro ex assessore regionale abbia detto qualcosa in proposito ed adesso sono tutti li ad attaccare per delle poltrone
      Questo dovrebbero fare creare uno sbocco a mare ……………….

    • In effetti uno sbocco a mare per Grimaldi sarebbe perfetto… Mesi a sbraitare per una poltrona! E’ uno degli esponenti più logori e trasversali della provincia…Sta dando degna prova di se attaccando da mesi per una poltroncina, la giunta, che cerca di impostare un lavoro improntato alla crescita economica della provincia.
      Non ha i voti, non ha credibilità, Non ha affidabilità: Dott. Monaco lo lasci fuori insieme alle vecchie becere logiche che lo animano !


    1 Trackbacks / Pingbacks

    Lascia un commento