La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Le società d’ambito per la gestione dei rifiuti sono pubbliche ma anche economiche

    Pubblicato il luglio 22nd, 2010 Max 1 commento

    di Massimo Greco

    Il principio è stato sancito dalla Corte di Cassazione (sent. n. 28699, sez. II° pen.) secondo cui ogni società, proprio in quanto tale, è costituita pur sempre per l’esercizio di un’attività economica al fine di dividerne gli utili a prescindere da quella che sarà poi la destinazione degli utili medesimi se realizzati. Corollario di questo principio è l’applicabilità alle società d’ambito per la gestione dei rifiuti in Sicilia delle sanzioni penali previste dal D.lgs n. 231/2001. Tali tipologie di società pubbliche, evidentemente, non possono farsi rientrare nel novero di quegli enti pubblici che, non svolgendo attività economiche, sono esonerati dalle potenziali sanzioni penali di cui al medesimo decreto legislativo.


    1 Trackbacks / Pingbacks

    Lascia un commento