La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Le foto di Elio Camerlingo per una passeggiata fra le opere d’arte della città di Enna

    Pubblicato il Set 28th, 2018 Max Nessun commento

    Tra il 2008 e il 2009 Elio Carmerlingo ha realizzato una serie di scatti fotografici ad Enna che illustrano bene bellezze artistiche, sculture e bassorilievi che dominano da anni la nostra città, tra l’incuranza, forse, e la scarsa attenzione degli stessi residenti.

    Oggi, dopo circa 10 anni, riproponiamo quegli scatti per ricordare agli ennesi parte delle bellezze di cui dispongono e a chi legge da fuori cosa potrà venire ad ammirare, fra le altre opera d’arte, ad Enna.

    “La routine quotidiana – dice Elio Camerlingo – a volte ci impone di guardare queste opere in maniera superficiale e invece meriterebbero più attenzione, più profondità, sia per il rispetto dell’opera d’arte che per l’artista che ha lavorato con tanta passione per realizzarla”.

    Camerlingo propone un esempio: “Riscontriamo nei pannelli in basso rilievo che raccontano la storia della civiltà della nostra città realizzati da Pietro Marzilla e Franco Longo, installati presso la fontana di Piazza Europa scarsa possibilità di ammirarli. È difficile visualizzare la bellezza che esprimono perché posizionati in un posto assurdo. Molto meglio sarebbe collocarli dentro la Torre di Federico”. Il fotografo ennese punta lo sguardo anche “sulla scultura di Aldo Prestipino, Il Ratto di Proserpina, posta a Pergusa  in mezzo a delle aiuole dove la gente fatica ad ammirarla”.

    Camerlingo lancia quindi una proposta: “Sarebbe utile per la città di Enna, pubblicare un libro fotografico con la collaborazione di uno storico dell’arte e poi coadiuvare il tutto con una bella mostra”. Per il momento tentiamo di ridare attualità a foto veramente belle, se poi il Comune, o altri ancora, vorranno prevedere percorsi editoriali ben vengano.

    Le opere fotografate sono degli artisti: Gianlorenzo Bernini, Morici, Giuseppe Morgano, Jacopino Salemi, Pippo Marzilla, Pietro Marzilla, Bruno Di Fabrizio, Franco Longo, Mario Termine, Aldo Prestipino, Franco Daga, Leonardo Cumbo e Sutera.

    Lascia un commento