La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “La sede del quarto polo universitario deve restare Enna, per l’esperienza accademica che questa università ha saputo guadagnarsi sul campo”

    Pubblicato il Mag 23rd, 2010 Max 10 commenti

    On. Raffaele Lombardo – Governatore Regione Sicilia

     

    10 responses to ““La sede del quarto polo universitario deve restare Enna, per l’esperienza accademica che questa università ha saputo guadagnarsi sul campo”” Icona RSS

    • era ora che si dava una risposta al senatur

    • Credo sia naturale, sensato e ovvio pensare a Siracusa come sede centrale del quarto polo. Siracusa darebbe al quarto polo una sede più prestigiosa per la sua centralità culturale, storica, artistica e politica.

    • …e così fu che l’università lasciò enna

    • non mi sembra sensato e ovvio nulla mio caro Gianni la città di Enna ha investito sull’università creando strutture adeguate ed EFFICIENTI al contrario di Siracusa!

    • Mariaconcetta condivido pienamente…
      Università prestigiose in Italia non risiedono di certo tutte in centralità culturale, storica, artistica e politica!
      E poi chi lo dice che non potrà esserlo Enna!
      Siamo a noi a deciderlo!

    • ciao sono Marzio da Ragusa,io vorrei esprimere la mia opinione riguardo al quarto polo; facendo delle ricerche ho visto che in Italia esistono altre realtà di università a rete, ma queste realtà sono costituite da città che hanno tra loro una “continuità”, e non solo territoriale. Pensate all’università del barocco nel distretto del sud-est (SIracusa-Ragusa), sarebbe un polo creato come espressione del territorio stesso, ma Enna, come direbbe qualcuno, in tutto questo “che ci azzeccha” e non lo dico contro Enna, città bellissima di cui ho il massimo rispetto.

    • Enna non sarà “la culla del barocco” ma vanta ben altre ricchezze.
      Io vedo Ragusa e Siracusa come i Robin Hood della situazione. Rubare ai ricchi… per dare a chi? A Siracusa e Ragusa che hanno avuto le loro opportunità ma che non ha saputo coglierne beneficio.
      Create quello che volete ma create qualcosa che sia vostro e non togliete agli altri ciò che è stato creato con passione, impegno e serietà.

    • perchè si parla di rubare? ma la kore non aveva dichiarato di voler restare università privata? il quarto polo statale nasce pensando a Siracusa e Ragusa, solo in un secondo tempo Enna entra a far parte del progetto. Perchè la kore cambia idea? Forse la Kore ha bisogno di far parte del progetto? non capisco! Se la Kore partecipa spontaneamente vuol dire che, o ha bisogno o ha da guadagnarci, quindi Siracusa cosa sta rubando? Se poi vogliamo riferirci alla questione “sede centrale” allora Enna ha tutto il diritto di rivendicarla, come molte persone hanno il diritto di pensare che sia giusto istituirla a Siracusa. Al contrario delle altre due città, Enna non è obbligata a far parte del progetto.

    • Siracusa sede centrale del quarto polo STATALE.
      E una precisazione ” ARCHITETTURA a Siracusa è efficientissima”.

    • …all’altro carlo.
      Non pensi sia ingiusto “tifare” la propria sede solo per campanilismo?
      Ti invito a venire a Enna e vedere come è organizzata l’università.
      Siracusa è certamente più prestigiosa sia economicamente che storicamente, di Enna, ma il buon lavoro di questi anni va premiato!


    Lascia un commento