La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • La scuderia Sapea pronta per la gara di casa

    Pubblicato il novembre 26th, 2009 Max Nessun commento

    di Libero
    Tutto pronto in casa Sapea Racing Motorsport per onorare la gara di casa, il 24° Rally di Proserpina, quest’anno valevole come finalissima decisiva di Coppa Italia, che si svolgerà in questo week-end sulle strade dell’Ennese. La scuderia, presieduta dal presidente Mario Miraglia, sarà presente con ben quattro equipaggi, con i quali cercherà un piazzamento prestigioso nella speciale classifica che sarà riservata a fine gara alle scuderie. In N3, dopo l’ottima prestazione al rally di Caltanissetta, cercheranno di confermarsi Salvatore Correnti-Fausto Cacciato, su Renault Clio Rs curata dal team Br Sport. In N2 esordisce per la prima volta assieme la coppia formata da Luca Cravotta-Luigi Severino, sulla loro nuova Peugeot 106 Rally. Fra le vetture di omologazione scaduta, invece, nella classe FA6 promette battaglia l’equipaggio Ivan Di Prima-Alessandro Ilardo, a bordo della loro Peugeot 205 Rally. Infine Walter Nasonte-Giovanni Albanese, che nella classe FN1 scatteranno a bordo della Peugeot 106 Rally, curata dal team BluOrange. “Ci presentiamo all’appuntamento con quattro equipaggi di tutto rispetto – ha detto il presidente della scuderia –


    Sapea Racing Motorsport, Mario Miraglia -. Puntiamo a fare bene anche nella classifica speciale riservata alle scuderie”. Il rally partirà domani, venerdì 27 novembre, alle ore 20 di venerdì dal pieno centro storico di Enna, ai piedi del Castello di Lombardia, e le ostilità inizieranno con la classica “Seggio” in programma subito dopo il via e prima della sosta notturna, per poi proseguire con la “Portella Creta”, decisiva per la sua lunghezza che sfiora i 18 km, e la “Calascibetta”, tutte ripetute per tre volte nei due giorni di gara. La prima frazione si concluderà dopo circa 45 minuti con l’ingresso al Riordinamento notturno di Pergusa. Sabato mattina “ripartenza” dal Parco Assistenza dell’autodromo alle ore 8.00 per la disputa delle rimanenti 8 P.S. Complessivamente il 24° Rally di Proserpina si disputerà su un percorso molto selettivo lungo 273 chilometri con 95,4 chilometri costituiti dalle 9 Prove Speciali su asfalto. Tre i Parchi Assistenza previsti, tutti all’Autodromo di Pergusa, e quattro i Riordinamenti, anch’essi previsti nel paddock della pista. L’arrivo della prima vettura è previsto per le ore 16.37 di sabato 28 novembre all’Autodromo di Pergusa, che ospiterà anche la Direzione di Gara del rally e le verifiche del venerdì mattina (ore 8,00-13,30).

    Lascia un commento