La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • La natura giuridica della Libera Università Kore di Enna

    Pubblicato il novembre 10th, 2009 Max 2 commenti

    di Massimo Greco

    Qui l’articolo: http://www.diritto.it/art.php?file=/archivio/28442.html

    e anche qui: http://www.sciclinews.com/news/La-natura-giuridica-della-Libera-Universit%C3%A0-Kore-di-Enna/0000013183

     

    2 responses to “La natura giuridica della Libera Università Kore di Enna” Icona RSS

    • Ho letto il tuo articolo scientifico. Non mi è chiara l’ultima parte:
      “Nella legge n. 59/97, cosiddetta <>, infatti, l’area dei compiti riservati agli enti dotati di autonomia funzionale costituisce uno spazio che il legislatore ha inteso distinguere sia dall’area di applicazione della sussidiarietà verticale che dall’area di applicazione della sussidiarietà orizzontale.[38] L’esercizio di attività connesse a questa tipologia di enti riguarda una area di compiti che può non essere trattenuta dallo Stato (viceversa si avrebbe una Università statale), che non va trasferita alle Regioni e che volutamente non viene lasciata alla libera iniziativa privata (viceversa si avrebbe una Università privata a tutti gli effetti).”

      Dalla tua analisi emerge chiaramente che la natura della Kore è pubblica o come direi io “Prevalentemente pubblica” ma che grazie al principio di sussidiarietà si definisce “istituzione privata”?

    • No, sotto l’aspetto istituzionale tutte le libere università rientrano a pieno titolo tra le autonomie funzionali, perchè si collocano in uno spazio intermedio tra la sussidiarietà verticale e quella orizzontale. Altra questione è la conclusione sulla natura giuridica che, come ho illustrato, mi porta a considerare la Kore sostanzialmente un ente pubblico, pur mantenendo una veste formale di riritto privato.


    Lascia un commento