La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “La maturazione della classe dirigente di una nazione o di una comunità anche piccola esige lenta e faticosa riflessione sul bene pubblico, sulla vita stessa dell’uomo, vista tanto nel quotidiano che nei più alti profili etici, ma la società neglige questo tipo di formazione: costa fatica e rende poco”

    Pubblicato il giugno 5th, 2010 Max 2 commenti

    Aristotele

     

    2 responses to ““La maturazione della classe dirigente di una nazione o di una comunità anche piccola esige lenta e faticosa riflessione sul bene pubblico, sulla vita stessa dell’uomo, vista tanto nel quotidiano che nei più alti profili etici, ma la società neglige questo tipo di formazione: costa fatica e rende poco”” Icona RSS

    • a me è sempre piaciuto questo tipo di riflessione e ne ho fatto il mio cavallo di battaglia.. rende poco non c’è dubbio! un candidato che ha passato gli ultimi 15 giorni di campagna elettorale agli arresti domiciliari ha preso 154 voti..e i voti si contano non si pesano..

    • ..ti faccio i complimenti Enzo, 122 voti, superando anche politici di vecchio corso ti fa onore, ma una città che da 154 a uno agli arresti domiciliari vuol dire che si merita questi amministratori.


    Lascia un commento