La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • La Corte dei Conti insegue anche i funzionari degli enti locali

    Pubblicato il gennaio 10th, 2010 Max Nessun commento

    di Massimo Greco
    “La novità arriva dalla sentenza della Corte di Cassazione n. 26806 del 19/12/2009. Potranno infatti rispondere per danno erariale, in luogo degli amministratori delle società, i funzionari pubblici che hanno la disponobilità delle azioni e dei diritti di voto nelle società pubbliche e che, in presenza di un danno alla società, non hanno promosso l’azione di responsabilità di diritto comune. Su di essi grava dunque, un compito di vilanza rafforzato sull’operato degli amministratori di società nelle quali lo Stato o altri enti pubblici hanno immesso danaro proveniente dall’erario. sarnno dunque i dirigenti pubblici preposti alla galassia dlle società pubbliche ad avere qualche incubo notturno in più” (Marcello Clarich, “Responsabilità limitata per i manager pubblici”, Il Sole 24ore, 09/01/2010).

    Ci eravamo già occupati del problema con l’articolo: http://liberamente-enna.it/i-sindaci-sottovalutano-la-corte-dei-conti.php#comments

    Lascia un commento