La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Intervista al Consigliere Prov.le di A.N. Massimo Greco

    Pubblicato il ottobre 26th, 2007 Max 3 commenti

    di Enzo Conte
    Consigliere, prendiamo atto che il centro-sinistra non vuole più Salerno ma dalle vostre parti che si dice?

    Non si dicono belle cose, visto che il centro-destra non brilla per Dirigenti all’altezza della sfida.

    Ma l’MPA ha più volte detto che offrirebbe la candidatura di Colianni.

    E questo è un fatto positivo, ma più tempo passa e più mi pare che Colianni non riesca a trovare consensi nelle forze della Casa delle Libertà. Farebbe bene a lavorare con abiti più colorati e non solo con la camicia dell’MPA.

    E l’ipotesi Lo Giudice?

    Ottima figura politica della prima Repubblica ma troppo lontano dai reali problemi della nostra provincia. E poi non credo che si presterebbe, lo faccio troppo intelligente per rifare l’errore di Curcio di qualche anno fa.

    Mi faccia capire, volete vincere o state bleffando?

    Le condizioni per vincere ci sono tutte, perché al malgoverno di Salerno si aggiunge la tragedia del governo Prodi, tuttavia all’interno del centro-destra non tutti lavorano per vincere.

    Si riferisce ai noti trasversalismi?

    Esattamente, ci sono autorevoli Dirigenti che preferiscono fare accordi, non tanto velati, con la sinistra. In queste condizioni è difficile pensare di vincere, perché ti ritroveresti nella stessa barca personaggi che ti remano contro.

    E quindi rivotiamo Salerno?

    Certamente no, ma nemmeno possiamo cadere nella trappola di chi ha la tessera a destra e il portafoglio a sinistra.

     

    3 responses to “Intervista al Consigliere Prov.le di A.N. Massimo Greco” Icona RSS

    • Belle e lucide riflessioni quelle prodotte nell’intervista. Cosa abbiamo fatto di male noi poveri cittadini ennesi che riteniamo di essere ancora LIBERI?
      CI RITROVIAMO IN UN DILEMMA ENORME. COME USCIRNE FUORI?
      Questo blog così articolato e meraviglioso, potrà produrre la formazione di un. . . comitato civico . . . che (non mi voglio riferire nè ai “girotondi” nè al Grillismo), ma a qualcosa di diverso che riesca a proporre figure nuove e pulite?

    • Mi sà che dovremo votare qualche personaggio da tutti considerato ridicolo, senza far nomi… Almeno una volta potremo dire: ARMENU U SAPIVA CA ERA BABBU!!!

    • Io non riesco a capire perchè certa classe dirigente sia così stupida da voler perdere a tutti i costi la possibilità di governare, e , quindi, la possibilità di creare qualcosa di nuovo dalle nostre parti, che si chiama SVILUPPO, per qualche sporca prebenda… CHE RABBIA!!!!!


    Lascia un commento