La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Intervista a Riccardo Fiscella

    Pubblicato il Novembre 25th, 2009 Max Nessun commento

    di Libero
    Nella frenetica attività delle nostre giornate, piena di fax, di telefonate e di mille compiti da svolgere, è davvero difficile lasciarsi prendere dai dettagli quotidiani e non dimenticare cose importanti della vita. Ricordare cos’è importante ci permette di essere abbastanza indulgenti da prendersi il tempo necessario per “fare”, in un tempo in cui la politica non dà uno spettacolo edificante sulla sua capacità di dare spazio a merito e qualità.
    Riccardo Fiscella, giovane capace, prezioso ed instancabile Presidente dell’Accademia Nazionale della Politica Sede di Enna, con l’Istituzione continua per il secondo anno accademico a promuovere le attività nel campo dell’alta formazione politica e culturale, della ricerca scientifica, dell’arte, della conoscenza della storia e delle tradizioni della nostra terra. Tutte iniziative condotte in collaborazione con prestigiose istituzioni universitarie, scientifiche e culturali e che coinvolgono sempre le migliori intelligenze. La dimostrazione tangibile di come è possibile costruire percorsi politici all’insegna dei valori della dignità della persona, della libertà, della legalità e della meritocrazia, senza mai mollare.  

    Cosa è l’Accademia Nazionale della Politica?
    L’Accademia Nazionale della Politica è un Istituto di Cultura, riconosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, già attivo dal 1997, con sedi operative a Palermo (sede centrale), Milano, Agrigento, Enna, Ragusa e Trapani. L’Accademia nasce dall’impegno di un gruppo di giovani desiderosi di colmare l’assenza di ricerca, studio e dibattito concernenti i temi della politica e i rapporti tra questa e l’etica, la cultura, l’arte, la storia, l’economia, l’ambiente passando per tematiche inerenti la giustizia, il lavoro e la società.
    A chi si rivolge l’Accademia?
    L’Accademia Nazionale della Politica si rivolge ai giovani e non solo che vogliano – attraverso lo studio, la ricerca e il confronto – analizzare e conoscere la società di oggi e le sue tendenze evolutive, per poterne comprendere le dinamiche così da avere la capacità di rispondere ai suoi problemi, alle sue contraddizioni, ai suoi conflitti, per tentare di indirizzarla verso obiettivi di riforma e modernizzazione.
    Quali sono le sue principali attività?
    Al centro dell’attività dell’Accademia si pone l’alta formazione nei settori della politica, della cultura, dell’economia, del lavoro, del diritto, della scienza e della tecnologia, nonché la ricerca, la progettazione, l’assistenza, la consulenza tecnica e le iniziative editoriali.
    L’Accademia Nazionale della Politica è riconosciuta a livello nazionale?


    L’Accademia, grazie al successo riscosso e ai riconoscimenti ottenuti negli anni, ha ricevuto l’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica Italiana e l’apprezzamento dei Presidenti, S.E. Carlo Azeglio Ciampi e S.E. Giorgio Napolitano, attraverso diversi messaggi ufficiali ed il conferimento di una targa speciale di benemerenza e quest’anno della Medaglia d’Oro della Presidenza della Repubblica. L’Accademia ha, inoltre, ottenuto i patrocini del Parlamento Europeo, della Presidenza del Senato della Repubblica, della Presidenza della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, del Ministero della Gioventù, della Presidenza della Regione Siciliana, della Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, del Comune di Enna, della Provincia Regionale di Enna e di tanti altri enti pubblici territoriali.
    Come vengono organizzati gli studi all’interno dell’Accademia?
    Il Corso di Studi, che coinvolge numerosi relatori nazionali ed internazionali, si svolge tradizionalmente dal mese di dicembre fino al mese di giugno presso la prestigiosa Sala Cerere di Palazzo Chiaramonte .
    Come faccio ad iscrivermi al Corso di Studi per l’anno 2009-10?
    Per iscriverti al II Corso di “Studi Politici e Culturali” puoi scrivere alla e-mail enna@andp.it indicando i propri dati anagrafici, indirizzo, numeri di telefono fisso e mobile e indirizzo e-mail, oppure, per maggiori informazioni rivolgiti alla nostra segreteria ennese chiamando il numero di Tel. 349-6885210 .Potrai anche farlo alla Prolusione che terremo Sabato 5 Dicembre alle ore 17 presso la prestigiosa “Sala Cerere” di Palazzo Chiaramonte ad Enna.
    Il Diploma che rilasciate ha valore?
    Il diploma è valido hai fini di legge e consente il riconoscimento dei crediti formativi dalle facoltà universitarie.

    Lascia un commento