La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “IL SAUVIGNON BLANC, IN VERTICALE”

    Pubblicato il gennaio 6th, 2010 Max Nessun commento

    di Tommaso Scavuzzo
    L’Associazione ONAV – Sezione di Enna ti ricorda che il prossimo 21/01/2010 (giovedì) alle h. 20.00 sarà proposto un incontro sul tema: “IL SAUVIGNON BLANC, IN VERTICALE”. Il Sauvignon (chiamato anche Sauvignon blanc) è un vitigno a bacca bianca, proveniente dalla zona francese di Bordeaux. Il nome deriva dalla parola francese sauvage (“selvaggio”), aggettivo dovuto alle sue origini di pianta autoctona del sud-ovest francese.Si tratta di uno dei vitigni a bacca bianca più diffusi nel mondo vitivinicolo, con il quale è possibile produrre vini bianchi freschi con una marcata impronta varietale. Il vitigno Sauvignon blanc, grazie alla sua capacità di adattamento, è coltivato estensivamente in Francia, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa, California e Sud America, con una piccola quota anche in Italia. È impiegato anche nella produzione di uno dei più famosi vini dolci al mondo, il Sauternes. A seconda del clima, le uve Sauvignon possono dare ai vini sentori erbacei o di frutta fresca ed il classico sentore di pipì di gatto. Il Dr. Michele Pasqua responsabile tecnico della Marco Felluga ci accompagnerà in una affascinante verticale delle annate 2008-2007-2002-2001.
    Luogo dell’evento:
    LABORATORIO DI ANALISI SENSORIALE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI ENNA, PIAZZA GARIBALDI N.1 (DI FRONTE PREFETTURA), ENNA ALTA. PER INFO 339.7773686 OPPURE 335.5892444

    Il contributo di partecipazione è fissato in € 15 per i soci, € 20 per i non soci. L’evento è aperto a tutti.
    Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 20 e un massimo di 30.


    DALLA CANTINA MARCO FELLUGA:
    SAUVIGNON COLLIO 2001
    RUSSIZ SUP.SAUVIGNON COLLIO 2002
    RUSSIZ SUP.SAUVIGNON COLLIO 2007
    RUSSIZ SUP.SAUVIGNON COLLIO 2008 RUSSIZ SUP.
    Denominazione: Doc Collio
    Zona di produzione: San Floriano (altitudine 250 m s.l.m), Oslavia (altitudine 150 m s.l.m), Cormòns (altitudine 80 m s.l.m)
    Vitigno: 100% Sauvignon
    Terreno: Collinare, costituito durante l’eocene presenta una alternanza di marne (limi e argille calcaree) e arenarie (sabbie cementate). Impermeabile, provoca lo scorrimento superficiale delle acque con conseguente erodibilità del terreno, che porta ad una morfologia molto dolce.

    Forma di allevamento: Guyot

    Epoca di vendemmia media: Inizio di settembre

    Raccolta: Manuale

    Resa per ceppo media: 1.5 Kg

    Vinificazione e fermentazione: Dopo la raccolta le uve vengono separate dal raspo. Il succo e la polpa subiscono una macerazione a freddo, quindi una lieve pressatura che consente la separazione dalle bucce. Segue la fermentazione in vasche di acciaio.

    Affinamento: il vino viene lasciato riposare circa 6 mesi sui lieviti e poi in bottiglia.

    Colore: Giallo dorato con sfumature verdognole.

    Profumo: Il profumo di buona intensità e freschezza si sviluppa in sentori che ricordano la salvia, il peperone fresco ed il sambuco.

    Gusto: Presenta una buona nota acida, regalando freschezza e sapidità. Equilibrato e di buona struttura.0l

    Ti ricordo che le prenotazioni devono essere inviate cliccando sul pulsante giallo a inizio pagina, cliccando qui, o per mail alla casella enna@onav.it. Se sei socio ONAV, per cortesia ricordati di portare i bicchieri.

    Lascia un commento