La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Il peso del Deputato della nostra terra….

    Pubblicato il novembre 6th, 2007 Max 14 commenti

    di Franco Ferragosto
    Caro Direttore di Liberamente, ho ricevuto l’invito da parte del Presidente della Provincia per partecipare alla manifestazione di protesta contro la mancata assegnazione dei fondi previsti dalla finanziaria 2007 per la viabilità della Provincia di Enna per complessivi previsti 115 milioni di Euro.
    Mi è immediatamente sorta la domanda: ma il Deputato dell “Nostra terra” non conta proprio nulla? Appena varca lo stretto, su cui quel famigerato ponte non è stato costruito, anche per il suo voto, si vede che la sua persona non conta proprio nulla se non è in grado di chiedere al Governo, che sopravvive anche grazie al suo determinante supporto, che vengano assegnati alla Provincia di Enna quei fondi che la finanziaria passata ha già destinato.
    Ma allora a chi ci si deve rivolgere se il nostro rappresentante nella maggioranza di governo conta quanto il due di spade quando la briscola è bastoni?
    Meno male che la democrazia ci offre la possibilità di manifestare, come ormai manifestano tutti, contro una gestione politica fallimentare che fa acqua da tutte le parti.
    Speriamo che il Santo Padre prenda a cuore la protesta e intervenga per far sì che vengano assegnati i fondi.
    Io propongo un’altra manifestazione per chiedere anche fondi per risanare il bilancio dell’ATO rifiuti e per l’acquisto di qualche idrovolante che nel futuro possa essere utilizzato per il trasporto dei partecipanti alle future manifestazioni di protesta, alle quali è meglio non partecipi il deputato della nostra terra, per evitare un inutile aggravio non indifferente di peso sull’idrovolante.

     

    14 responses to “Il peso del Deputato della nostra terra….” Icona RSS

    • complimenti al sig. Ferragosto per essersi ricordato che abbiamo il deputato della “Nostra Terra”che purtroppo nulla può! figuriamoci se manifestasse per chiedere aiuto alla sua benemerita ATO. . . si darebbe una zappata sui piedi. E l’altro nostro deputato “UGHETTO”, anche lui mi sembra che sia con il due di coppe, e quindi è uscito mani in alto dalle trincea in cui si era calato . . . povera provincia ennese, come siamo caduti in basso che più basso non si può!

    • Certo che se guardiamo il peso politico dei politici della nostra provincia sembra di assistere ad una partita a carte di bari…….QUANTI DUE DI COPPE!!!!!!

    • Mi pare che il Sig. Ferragosto predica bene e rozzola male visto che mi risulta essere vicepresitente del consiglio della Provincia di Enna.

    • mi sembra anche che il signor Ferragosto nelle ultime regionali abbia votato per Termine dei ds

    • Esatto

    • Che dire?!!! Franco o franco…quando esci dal supportare la maggioranza in provincia ed in ogni luogo, chissà, forse acquisterai qualche punto…
      salut

    • La differenza sostanziale fra gli esseri umani del giorno d’oggi non sta nel fatto di essere fascisti o comunisti, intelligenti o stupidi avere ambizioni o meno; sta solo nell’apparire.
      Purtroppo ha preso sempre più piede quell’inutile mascherarsi al quale è stato recentemente affibbiato il termine look, e non ha più alcuna importanza che tipo di musica o di contenuto abbia il messaggio sonoro di un gruppo o di un cantante, importa più che altro il suo look.
      E’ naturale quindi che ai tempi attuali non nascano più cantautori come Neil Young o gruppi come i Pink Floyd.
      Sprecando infatti tutte le energie per apparire, i…”grandi artisti” si dimenticano infatti di fare almeno un pò di musica decente che accompagni le loro carnevalate.
      Stupidi comunque non sono, hanno giustamente seguito l’onda, l’onda di una società massificata che non à più in grado di distinguere il giusto dall’errato e nemmeno il brutto dal bello, è solo capace di convincersi che quanto più una cosa è strana tanto più può fare moda; per quanto sia deficiente.

    • WOW!!!!Nonno Libero mi stupisci!!!!!!Grande il riferimento a Neil Young e Pink Floyd!!!!Ma potrei metterci King Crimson, Jethro Tull, Bob Dylan, Simon & Garfunkel etc,etc. Ha proprio ragione…..oggi si tende solo ad apparire. Sostanza……zero.

    • A Sal. Condivido!

    • Cmq tornando al Vladimir il questione… Ha perso notevolmente peso politico andando a Roma.. Qui era compare di cuffaro..lì è un deputato come gli altri 629.. bah! Tramontano tutti..c’est la vie

    • cmq a proposito del “peso fisico sull’idrovolante”…non è che Ferragosto sia propriamente una silhouette!!!

    • Perchè non chiediamo a Ferragosto se non ha intenzione di candidarsi a Sindaco del Comune di Leonforte?

    • Il peso del deputato della nostra terra……direi occhio e croce….110Kg?

    • franco ferragosto

      cari amici
      sono contento che il mio pensiero vi abbia raggiunto e abbia suscitato il vs interesse.
      certo sono anch’io di gran peso ma solo fisico, e non credo di essere un due di coppe perchè, almeno fin’ora, ho sempre fatto sentire la mia voce anche servendomi della mia carica istituzionale, nella quale non sono stato un supporter della maggioranza ma una spina nel fianco del potere in difesa del diritto della popolazione.
      Certo se i miei cittadini, a cui ho presentato delle proposte serie di sviluppo, me lo chiederanno, sarò felice di essere il loro candidato per farli diventare le briscole della partita.
      A nonno Libero voglio dire che condivido in pieno, infatti il credo della mia vita è stato sempre quello di essere e non di apparire.
      Caro Giuseppe 1: errare umanum est! Il soggetto è riuscito nel suo intento a nostre spese.


    Lascia un commento