La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “Il PD è una multinazionale senza idee”

    Pubblicato il Febbraio 21st, 2008 Max 4 commenti

    On. Ciriaco De Mita

     

    4 responses to ““Il PD è una multinazionale senza idee”” Icona RSS

    • Vi immaginate i Radicali (liberi) compressi obtorto collo nel PD. E’ finita la storia delle battaglie civili o, malauguratamente dovessero ritornare al governo, ritorneranno le liti sui pax, dico, ecc. con la Binetti.

    • Il PD ha cancellato dalle liste gli “impresentabili”; in Sicilia farà lo stesso? o dobbiamo rivederci il solito Cappellaccio della nostra terra?

    • Forza Crisafulli!!! Go HOME

    • ECCO I PRIMI QUATTRO PUNTI DEL PROGRAMMA P D EDIZIONE WW:
      Primo: modernizzare l’Italia.
      La priorità va data agli impianti per produrre energia pulita, ai rigassificatori indispensabili per liberalizzare e diversificare l’approvvigionamento di metano, ai termovalorizzatori e agli altri impianti per il trattamento dei rifiuti, alla manutenzione ordinaria e straordinaria della rete idrica.
      L’Alta Velocità è il più grande investimento infrastrutturale in corso nel nostro Paese: va completato e utilizzato appieno. Veltrò e l’eolico? Il solare? Troppi pochi interessi vero?
      Secondo: crescita del Mezzogiorno, crescita dell’Ital
      La priorità in materia è quella di portare entro il 2013 la rete delle infrastrutture, a cominciare dal sistema dei trasporti – strade, ferrovie, porti, aeroporti e autostrade del mare – su un livello quantitativo e qualitativo confrontabile con l’Europa sviluppata. E lo stesso vale per servizi essenziali come quelli idrici e ambientali. Dove avevo letto già sto punto… a sì, nel programma di Cavour…
      La Sicilia ha bisogno di una rete infrastrutturale che le consenta di diventare davvero, con le altre regioni del nostro Mezzogiorno, la naturale piattaforma logistica per gli scambi di servizi, di beni, di persone, di culture in un’area cruciale del mondo. Sta cosa della Sicilia è volgarmente piazzata per fregare voti al feudo della DC.
      Terzo: controllo della spesa pubblica.

      Quarto: Pagare meno, pagare tutti. (apoteosi del populismo)
      Ma dai come diceva Schioppa pagare le tasse è bello, ci volete togliere pure sto divertimento?
      PER NON ANNOIARVI TROPPO IL RESTO AL PROSSIMO POST!!!


    Lascia un commento