La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Il Comune taglia gli alberi pericolanti

    Pubblicato il febbraio 24th, 2017 Max Nessun commento

    Il Comune e per esso l’assessore all’Urbanistica Giovanni Contino intendono mettere a posto definitivamente l’emergenza degli alberi pericolanti. Le piante da tagliare in tutto il territorio comunale sono oltre 300 di queste già oltre cento sono state abbattute e quindi non rappresentano più un pericolo.

    Ma l’emergenza continua e continuerà fino a quando ci sarà anche sola una pianta pericolante che può causare danni. L’esempio concreto è stato a metà gennaio quando una nevicata eccezionale ha interessato l’intera Sicilia. In quell’occasione due alberi sono caduti su due autovetture. Fortunatamente che all’interno non c’era nessuno e quindi si sono lamentati solo danni alle macchine, ma il pericolo è sempre incombente. Le squadre di operai stanno provvedendo a togliere anche alcuni fusti di palme ormai essiccate. In particolare è stato ripulito il viale che porta all’università. Nello stesso, in questi giorni, sono state tagliati altri alberi. Per l’intervento le casse comunali hanno dovuto sborsare 40 mila euro che non basteranno per chiudere l’emergenza. Dentro il Comune si spera che grazie a nuove somme in pochi mesi si possa mettere in sicurezza tutto il territorio comunale.

    Lascia un commento