La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Il Comitato Promotore per i Diritti Dei Cittadini incontra il sindaco sulla differenziata

    Pubblicato il febbraio 5th, 2018 Max Nessun commento

    Comitato promotore per i diritti dei cittadini

    Martedì scorso il sindaco di Enna Maurizio Dipietro ha incontrato una delegazione del “Comitato Promotore per i Diritti Dei Cittadini” composta da Giuseppe Marzilla, Sebastiana Di Mattia, Paolo Mungiovino, Rosalba Valvo, Carmelo Buscemi e il sottoscritto, per affrontare alcune problematiche relative alla raccolta differenziata.

    Riguardo l’orario di conferimento dei sacchetti è stato chiesto di anticipare per agevolare soprattutto le persone anziane, ammalati o disabili; aumento del numero di cestini presenti lungo le strade e non solo quelle principali; installazione davanti tutte le farmacie di contenitori per la raccolta di medicinali e installazione di contenitori per la raccolta delle pile esauste; miglioramento della regolamentazione del volantinaggio; predisposizione di una raccolta più volte la settimana, per lo smaltimento di pannolini/pannoloni e materiali similare; cambio di orari di raccolta lungo le vie principali della città.

    Chiarimenti anche in merito alla raccolta del vetro (non è obbligatorio conferire i sacchetti solo quando pieni) o all’esaurimento delle scorte dei sacchetti, fino a successiva fornitura da parte della società (tranne per l’umido per il quale è possibile utilizzare solo i sacchetti forniti, per gli altri è possibile utilizzare qualsiasi sacchetto personale, purché consenta di vedere il contenuto).

    Per tutti i punti sopra esposti, sia il sindaco che i tecnici, si sono mostrati molto disponibili e aperti al confronto, dando piena disponibilità per cercare di risolvere, ove possibile, i problemi evidenziati, il tutto compatibilmente con le ovvie difficoltà presenti nel gestire la raccolta differenziata in modo efficiente ed il più economico possibile.

    Lascia un commento