La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • I quiz di cultura generale per accedere ai corsi di laurea in medicina sono legittimi

    Pubblicato il Marzo 26th, 2011 Max Nessun commento

    di Libero

    In materia universitaria, posto che il diritto allo studio non appartiene indiscriminatamente a tutti i cittadini, ma solo ai più capaci e meritevoli, deve ritenersi legittima l’adozione del numerus clausus come criterio di accesso ai corsi universitari, in quanto non rappresenta una limitazione arbitraria del diritto allo studio, ma una garanzia di qualità dell’insegnamento e, al contempo, uno strumento per evitare il sovraffollamento.

     

     
    E’ manifestamente infondata l’eccezione di incostituzionalità dell’art. 4 L. 264/99 in relazione all’art. 34 Cost. per aver disposto una procedura selettiva a quiz di cultura generale per l’accesso alla facoltà di medicina, in quanto la norma anzidetta non implica che l’accesso all’istruzione universitaria debba essere garantito senza condizioni ed indiscriminatamente a tutti i cittadini, ma presuppone, piuttosto, che l’eventuale introduzione di limitazioni sia fondata su procedere e criteri selettivi funzionali alla valorizzazione della capacità e del merito degli aspiranti, in attuazione del principio di uguaglianza nonché in osservanza dei principi di imparzialità e di buon andamento dell’azione amministrativa ( T.A.R. LAZIO – ROMA – SEZIONE III BIS – Sentenza 16 marzo 2011)

    Lascia un commento