La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Governare oggi un’Amministrazione locale è diventato un Camel Trophy

    Pubblicato il marzo 20th, 2012 Max Nessun commento

    di Massimo Greco
    La vicenda dei precari degli enti locali in Sicilia dimostra come il sistema ordinamentale si sta avvitando su se stesso. I principi di coordinamento della finanza pubblica sottesi agli impegni assunti dal nostro Paese in sede europea hanno di fatto svuotato non solo l’autonomia degli enti locali solennemente riconosciuta dalla Costituzione soprattutto a seguito della riforma del Titolo V° della Costituzione, ma stanno seriamente mettendo in crisi anche il potere legislativo di regioni a statuto speciale come la nostra. Se a questo limite, che riguarda la struttura dell’ordinamento giuridico e i rapporti istituzionali tra centro e periferia, si aggiungono i sempre più diffusi pareri della Corte dei Conti che, paradossalmente, hanno finito per sostituire impropriamente quei controlli esterni espunti dalla Costituzione dal medesimo Titolo V°, ci rendiamo conto che governare un amministrazione locale è diventata un avventura da Camel Trophy. Si abbia il coraggio di dire che quando si è parlato di federalismo fiscale eravamo su “Scherzi a Parte”.

    Lascia un commento