La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • GIORNATA EUROPEA DEI PARCHI A PERGUSA

    Pubblicato il giugno 3rd, 2012 Max Nessun commento

    di Libero
    Sono 150 i ragazzini della Scuola Primaria della provincia di Enna che hanno partecipato alla “Giornata Europea dei Parchi”, tenutasi al “Parco Proserpina” di Pergusa e organizzata dall’Azienda Foreste Demaniali di Enna e dalla Provincia Regionale di Enna, con il patrocinio della Regione Siciliana.

    L’Ing. Angelo Bellomo, Dirigente Provinciale dell’Azienda Foreste Demaniali di Enna, e i suoi Funzionari hanno fatto gli onori di casa offrendo agli alunni gadgets a ricordo della Giornata e  gelati.

    Tale ricorrenza, che a livello internazionale viene festeggiata il 24 maggio e che si dilata per l’intera settimana, ricorda il giorno in cui nel 1909 venne istituito in Svezia il primo parco europeo.

    L’occasione è importante per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla difesa delle Aree Protette e dei Parchi Naturali, per diffondere la conoscenza sulle diverse funzioni -economiche, sociali, ambientali e culturali– delle Aree Protette, per scoprire paesaggi, saperi e tradizioni e per sostenere quelle buone pratiche sviluppate nella direzione di salvaguardare e valorizzare il patrimonio naturale.

    Per l’occasione L’Azienda Foreste Demaniali ha prodotto e posizionato nel Parco Proserpina alcuni pannelli divulgativi che, ideati e curati dal punto di vista scientifico dall’Università di Enna Kore, sono stati spiegati ai bambini presenti:

    1) “Il Mito del Ratto di Proserpina” con la foto del famoso capolavoro del Bernini e le foto di produzioni di artisti ennesi, che fanno da cornice al mito del Lago.

    2) “La Storia del Villaggio Pergusa” con foto storiche di collezionisti ennesi, che accompagnano il visitatore dalla nascita del Villaggio ad oggi.

    3) “La Selva Pergusina”  con la descrizione dello storico bosco con le piante e gli animali tipici.

    4) “La Riserva Naturale Speciale del Lago di Pergusa” che mostra le peculiarità della Riserva, tra cui il “Pollo sultano” specie simbolo della Riserva stessa.

    5) “Le Riserve gestite dall’Azienda Foreste Demaniali di Enna”, con foto e sintetiche descrizioni invitano il visitatore a raggiungerle.

    Inoltre, sono stati posizionati delle “tabelle botaniche” che conducono il visitatore alla conoscenza delle piante presenti nel Parco; per ogni pianta è specificato: la famiglia botanica di appartenenza, il nome scientifico, il nome comune e l’areale di distribuzione.

     

    Lascia un commento