La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “Fini vuole la testa di Berlusconi ma non vuole il voto anticipato….se non è questa una battaglia personale!”

    Pubblicato il dicembre 3rd, 2010 Max 2 commenti

    Massimo Greco

     

    2 responses to ““Fini vuole la testa di Berlusconi ma non vuole il voto anticipato….se non è questa una battaglia personale!”” Icona RSS

    • Allo stato attuale si tratta proprio di una battaglia personale…

    • Non è un problema di teste. E’un problema di “sistema”. Fini, e non solo lui, vuole annientare questo sistema “assolutista” di intendere la politica, che, oltre ad essere anacronistico è destinato a fallire inesorabilmente: questo è quello che si vuole. Capisco perfettamente che a molti viene difficile metabolizzare questo attacco deciso e determinato, ma questa è la verità: null’altro. Se Berlusconi si fosse chiamato “Pinco Palla” sarebbe stato identico. E’ovvio che Fini, in cerca di nuovi equilibri politici, come altri, non vuole il voto anticipato. Chi vuole il voto anticipato ? Solo chi ha i numeri e li vede ridursi giornalmente, diversamente, chi è in ascesa aspetta di consolidarsi. Ad ogni buon conto, dopo questo, meritatissimo, voto di sfiducia non si potrà andare alle elezioni prima di maggio-giugno per il solo fatto che: Napolitano si metterà di traverso, ed insisterà per un governo di transizione. A marzo si occuperà del 150° dell’Unità d’Italia, e non vorrà sentire ragioni. Fatto ciò, forse, si occuperà di elezioni. Nel frattempo, speriamo, che si riscriva una nuova legge elettorale e si legiferi, seriamente, sul conflitto di interessi (cosa molto più importante della legge elettorale) per evitare i linciaggi, di personaggi “scomodi” a colpi di manganelli cartacei e catodici.


    Lascia un commento