La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Ferdinando Scillia è il nuovo Presidente del Collegio dei Rettori

    Pubblicato il dicembre 10th, 2008 Max 1 commento

    di Libero
    Si sono svolte lo scorso 14 novembre, le elezioni per il rinnovo degli organi statutari in seno al Collegio dei Rettori di Enna. Con un ampio consenso attribuitogli dagli altri Rettori, è stato eletto nuovo Presidente del Collegio il dott. Ferdinando Scillia, Rettore dell’Arciconfraternita delle Anime Sante. Con Scillia eletto anche il nuovo consiglio di amministrazione composto da Gaetano Di venti (Confraternita Collegio S.S Salvatore) al quale è stata conferita la carica di vice presidente, quindi Domenico Valvo ( Maria S.S della Visitazione), Mario Cascio (Maria S.S di Valverde), Paolo Vicari (Maria S.S delle Grazie).Riconferma, per l’ottimo lavoro svolto, per il segretario del Collegio il Confrate Massimo Caceci. Il presidente Scillia, dopo la ratifica della nomina da parte del Vescovo della Diocesi, Mons. Michele Pennisi, ha convocato nei giorni scorsi la prima assemblea ordinaria, all’ordine del giorno la relazione programmatica. Scillia ha voluto ringraziare S.E. il Vescovo Michele Pennisi, Mons. Francesco Petralia, Vicario foraneo ed assistente spirituale del Collegio, il coordinatore Diocesano Padre Antonino Tambè per la loro vicinanza ed il supporto che danno alle Confraternite, e tutto il clero ennese affinché le parrochie possano collaborare con le congreghe per la promozione di azione cattolica, antico strumento associativo, oggi in via di estinzione.  Scillia nel suo discorso ha espresso gratitudine nei confronti dei Rettori per la fiducia attribuitagli, eleggendolo Presidente del Collegio ed ha rivolto un riconoscimento particolare alla guida storica del Collegio Umberto Tornabene che, per molti anni, con la sua copiosa opera ha dato lustro allo stesso organismo e alla Settimana Santa ennese evento ormai conosciuto nel mondo.  Il presidente ha riservato, altresì, una nota meritoria al consiglio di amministrazione uscente.

    “Obbiettivo primario”, sottolinea Scillia sarà quello di “ interpretare il ruolo, all’insegna  dell’umiltà, del rispetto reciproco, del dialogo sereno e costruttivo e del confronto leale e civile con i Rettori e con le altre componenti della realtà confraternale.”L’azione comunitaria deve essere rivolta principalmente a custodire gelosamente le tradizioni religiose e tutto ciò che i padri ci hanno tramandato attraverso la storia delle confraternite, poiché è il passato che sostiene il presente e ci proietta nel futuro. Le Confraternite, prosegue Scillia, devono riscoprire la loro vocazione ecclesiale proiettandosi con nuove proposte pastorali, nella nuova era Cristiana. Esse devono mettersi in ascolto dei nuovi bisogni spirituali e sociali, ponendo l’attenzione ai piu’ deboli, ai diseredati, a chi ha di meno, agli anziani che vivono in solitudine. Sono necessarie, conclude Scillia, azioni forti, visibili e concrete per rimuovere situazioni di disagio e di emarginazione singole e collettive. Un’attenzione particolare sarà rivolta ai giovani in quanto, afferma il neo presidente, la porzione dell’umana società ennese degna dei più attenti riguardi è senza dubbio la gioventù, poiché essa è lo stato dell’anima e non solo una condizione anagrafica”. Diverse le progettualità che il Presidente, insieme al consiglio, intende portare avanti, tra queste, il riesame dello statuto vigente, strumento indispensabile per regolare la vita del Collegio. La promozione di un concorso letterario destinato alla quarta e quinta classe delle scuole elementari sulla storia delle Confraternite per far conoscere, già in tenera età scolare, ai bambini le nostre tradizioni. Una giornata dedicata ai giovani confrati, organizzazione di una veglia cittadina di preghiera per gli ammalati, una giornata da dedicare alla memoria del Confrate e programmazione di attività in collaborazione con la Consulta cittadina.

     

    1 responses to “Ferdinando Scillia è il nuovo Presidente del Collegio dei Rettori” Icona RSS

    • Auguri al neo Presidente Scillia ed al consiglio di amministrazione. Si cominci a lavorare finalmente per un progetto comune e per la valorizzazione di tutte le confraternite.