La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “EnnaEuno” e la nuvola di Fantozzi

    Pubblicato il Maggio 31st, 2013 Max Nessun commento

    download

    di Massimo Greco

    La liquidanda società “EnnaEuno” non ne azzecca una. Nei giorni scorsi il Consiglio di Giustizia Amministrativa, chiamato a pronunciarsi nel contesto di un ricorso straordinario al Presidente della Regione avverso l’autonomo affidamento diretto del servizio di gestione dei rifiuti adottato dal Comune di Gagliano Castelferrato nel dicembre 2010 in fase emergenziale, ha dichiarato inammissibile il ricorso per non avere preventivamente provato la via gerarchica ricorrendo al Prefetto di Enna.  Per l’autorevole organo di giustizia amministrativa il ricorso straordinario è inammissibile in quanto i provvedimenti impugnati sono ordinanze contingibili ed urgenti emanate ai sensi dell’art. 191, del D.lgs. n. 152/06. In tale circostanza il Sindaco di Gagliano Castelferrato ha infatti agito ai sensi dell’art. 69 O.R.E.L. quale Ufficiale di Governo, gerarchicamente subordinato al Prefetto, e pertanto le relative ordinanze, mancando del carattere di definitività, sono provvedimenti ricorribili in via gerarchica allo stesso Prefetto. La società “EnnaEuno” è una società che per una strana sorte è destinata a prenderle sempre e da tutte le parti. Auspichiamo che la lunga e travagliata procedura di liquidazione della medesima società d’ambito possa fungere da esorcismo per tutti coloro che vi lavorano con quotidiana abnegazione.

    Lascia un commento