La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Enna, una città accogliente e ospitale…un’Isola nell’Isola

    Pubblicato il settembre 10th, 2018 Max Nessun commento

    Kiwanis, Ilaria Ramazzotta al Garibaldi

    Salvatore Presti

    Nei tre giorni di celebrazione della XLI Convention del Kiwanis Distretto Italia-San Marino, Enna è stata invasa da circa 600 convegnisti, tra delegati accompagnatori ed ospiti, provenienti da tutta Italia e dall’estero. In molti alberghi si è registrato il tutto esaurito, come al “Federico II”, sede della Convention, al “Bristol”, in alcuni B&B e al “Grand Hotel del Lago” a Pergusa.

    Significative presenze si sono avute anche nelle altre strutture alberghiere di Enna alta e di Pergusa. Molti di loro, al rientro nelle loro sedi, hanno inviato a Giuseppe Restivo, presidente del Kiwanis ennese, Club organizzatore, messaggi di ringraziamenti per l’accoglienza ricevuta e i complimenti per la perfetta organizzazione, comprese le escursioni a Morgantina, alla Villa romana del Casale, all’Outlet e alla visita dei monumenti più significativi del nostro centro storico. “La riuscita della manifestazione ha ripagato l’impegno di tutti i 43 soci del Kiwanis ennese” ha commentato il presidente Restivo a luci spente. Inoltre ha aggiunto: “La nostra città è stata definita accogliente ed ospitale, per non smentire l’indole del cittadino ennese, di avere da sempre molta attenzione verso gli ospiti visitatori e farli innamorare del nostro territorio ricco di tradizioni, di storia, di siti archeologici e di monumenti d’età medievale e rinascimentale”. Il vice Sindaco, Ilaria Marazzotta, il 1° settembre scorso al “Garibaldi”, durante il breve saluto istituzionale in occasione dell’apertura della Convention, così si è espressa: “Enna è una città che assomma in sé il Mito, la Storia e la Fede, che li offre ai turisti visitatori perché ne possano goderne in serenità e in tranquillità”. Ha infine sottolineato: “Enna è una città che sta vivendo un risveglio culturale a 360 gradi, grazie anche alle tante Associazioni, Comitati ed altro, supportate dall’amministrazione comunale. Tra questi spiccano i Club Service, con il Kiwanis, impegnati in un miglioramento nel sociale e nella vita cittadina”. Infine, rivolgendosi ai tanti ospiti convegnisti presenti, ha detto loro concludendo: “Quando ritornate nelle vostre sedi dite che al centro e nel cuore della Sicilia si trova un’Isola nell’Isola, una città accogliente di pace e tranquillità”.

    Lascia un commento