La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Enna, ripulito l’ex Convento delle Benedettine

    Pubblicato il febbraio 11th, 2017 Max Nessun commento

     

    Il palazzo delle Benedettine, situato nella centralissima via Roma, è finalmente libero da tutto il materiale di risulta che il Comune aveva accatastato in anni ed anni.

    Ne ha dato notizia sui social l’assessore comunale all’Urbanistica Giovanni Contino che da tempo ha sposato una missione improba, salvare l’antico palazzo che nacque sull’area dove secondo alcuni si riunì il primo parlamento siciliano. La struttura è di fatto abbandonata ed è in condizione di forte degrado. Per anni ha custodito quanto il Comune non ha voluto liberarsi. Dentro le mura quintali e quintali di cancelleria, arredi ed anche letti a castello per i militari. Materiale che appesantivano solai già molto deboli con un rischio crollo davvero alto. Sui social Contino ha commentato: “Un altro passo avanti importante. Liberato dagli arredi e dal materiale di risulta l’ex Convento delle Benedettine. Adesso un sopralluogo con la Soprintendenza, Genio civile e l’università Kore per passare alle opere provvisionali di messa in sicurezza. Vederlo libero dalla spazzatura e dal destino a cui era stato relegato da anni ridà tanta speranza”. Adesso è più che mai necessario dotare la struttura di una copertura temporanea per salvaguardala da eventuali piogge in attesa di interventi definitivi. Due anni fa il crollo di una parte del tetto che continua a preoccupare tanto.

    Lascia un commento