La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Enna, lutto cittadino per la scomparsa del prefetto Maria Antonietta Cerniglia

    Pubblicato il Nov 12th, 2018 Max Nessun commento

    il sindaco Dipietro e il prefetto Cerniglia

    “La notizia della morte di S.E. il Prefetto Dr.ssa Maria Antonietta Cerniglia – scrive in una nota il sindaco Maurizio Dipietro – mi ha colpito profondamente. L’improvvisa e non aspettata dipartita del Rappresentante del Governo è una perdita grave per tutti, per gli amici, per le Istituzioni, per la famiglia, e per la Città.

    Per questa ragione ho ritenuto doveroso, interpretando il comune sentire della cittadinanza e delle istituzioni, proclamare il lutto cittadino per il giorno 13 novembre 2018, giornata in cui si svolgeranno le esequie funebri. Alla famiglia porgo la mia personale vicinanza ed il cordoglio della Città di Enna.
    Alle sentite condoglianze il sindaco Dipietro ha unito la proclamazione del lutto cittadino. Nell’apposita ordinanza si legge: “A seguito della scomparsa improvvisa del Prefetto di Enna S.E. dr.ssa Maria Antonietta Cerniglia “Donna dalle alte virtù, Prefetto attento e con un alto senso delle Istituzioni di cui è stata degna Rappresentante” e del senso di profonda tristezza e di sentita partecipazione dinnanzi al triste evento che ha pervaso la comunità cittadina e le istituzioni tutte; in concomitanza della giornata del 13 novembre p.v. quando a Messina si svolgeranno le esequie funebri, ritiene doveroso, interpretando il comune sentire della cittadinanza e delle istituzioni, di proclamare il lutto cittadino, in segno di cordoglio e di partecipazione al dolore della famiglia e per la prematura scomparsa del rappresentante del Governo a livello provinciale. Sarà osservato un minuto di silenzio in occasione del prossimo Consiglio Comunale. Copia dell’ordinanza è stata trasmessa alla Prefettura di Enna, al Comando della Stazione dei Carabinieri di Enna, al Comando della Polizia Municipale e invita tutti i cittadini, le organizzazioni sociali, culturali, sindacali ad esprimere il dolore degli ennesi e l’abbraccio ai familiari dell’intera Città.

    Lascia un commento