La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Enna, Lega sul Piano sosta: “Partiamo dalle istanze dei cittadini”

    Pubblicato il settembre 11th, 2018 Max Nessun commento

    Nota a cura del gruppo consiliare della Lega – Il nuovo piano sosta voluto dall’amministrazione Dipietro è partito accompagnato dal diffuso malcontento tra i cittadini. Il gruppo consiliare della Lega, partendo proprio dalle istanze dei cittadini approfondirà i contenuti del piano, la normativa vigente in materia e l’interazione piano-città nel suo complesso, al fine di ricercare 
    soluzioni, alle tante criticità emerse, da proporre all’amministrazione. 
    ” Viste le molteplici variabili in gioco, siamo consapevoli che la pianificazione della sosta è un intervento complesso da attuare ma, al tempo stesso, siamo convinti che quanto più è competente un’amministrazione, tanto più ottimali e definitive sono le soluzioni che riesce a mettere in campo. Questo non è certamente il caso dell’amministrazione Dipietro che da un lato, definisce polemiche sterili e strumentali le legittime critiche mosse dai cittadini e dall’altro, contestualmente, annuncia che ha già chiari i correttivi da attuare. E ancora, un’amministrazione che ha a cuore la partecipazione dei cittadini la ricerca in fase di pianificazione, al fine di valutare, ed eventualmente accogliere, i suggerimenti. Non è proprio il caso dell’amministrazione Dipietro che, solo qualche giorno fa, ha organizzato un incontro pubblico dopo l’attuazione del piano, mettendo la cittadinanza di fronte a una scelta fatta ed attuata, probabilmente per correre ai ripari viste le tante critiche, formalizzate anche mediante una petizione popolare. Infine un’amministrazione propensa al dialogo e all’ascolto rispetta, pur non condividendoli , tutti i punti di vista dei propri cittadini. Purtroppo, ancora una volta, non è il caso dell’amministrazione Dipietro visto che ha approcciato nei seguenti termini alla questione ”non possiamo bloccare il piano prima che parta per polemiche strumentali chiaramente autoriferite a un proprio vantaggio personale ”. I consiglieri comunali Saverio Cuci e Giuseppe Savoca, concludono ribadendo quale sarà l’approccio della Lega alla problematica : ”Incontreremo i cittadini, ascolteremo e valuteremo le loro istanze e avanzeremo le nostre proposte all’amministrazione”.

    Lascia un commento