La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Enna, il Bonus bebè per il 2018. Per il primo semestre domande entro il 14 Settembre

    Pubblicato il agosto 2nd, 2018 Max Nessun commento

    Maurizio Dipietro

    Il sindaco Maurizio Dipietro, unitamente all’assessore alla Solidarietà Paolo Gargaglione, rende noto che il Comune ha disposto l’erogazione del Bonus di 1.000 euro per la nascita di un figlio. Tale contributo potrà essere concesso in favore dei bambini nati, o adottati, nell’anno 2018.

    L’erogazione procederà con due piani di riparto riguardanti i nati dall’1 Gennaio al 30 Giugno e dall’1 Luglio al 31 Dicembre.

    Possono presentare istanza per la concessione del Bonus, un genitore o, in caso di impedimento legale, uno dei soggetti esercenti la potestà parentale, in possesso dei seguenti requisiti:

    • cittadinanza italiana o comunitaria ovvero, in caso di soggetto extracomunitario, titolarità di permesso di soggiorno;
    • residenza nel territorio della Regione Siciliana al momento del parto o dell’adozione; i soggetti in possesso di permesso di soggiorno devono essere residenti nel territorio della Regione Siciliana da almeno dodici mesi al momento del parto; – nascita del bambino nel territorio della Regione Siciliana;
    • indicatore I.S.E.E. del nucleo familiare del richiedente non superiore ad € 3.000,00. A determinare lo stesso indicatore concorrono tutti i componenti del nucleo familiare ai sensi delle disposizioni vigenti in materia.

      I residenti in Enna, possono inoltrare istanza per l’ottenimento del predetto beneficio, da formulare secondo specifico modello nelle forme della dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, ai sensi dell’art. 46 e segg. del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, disponibile presso gli Uffici del Servizio Sociale, via Roma 508, o nel sito web del Comune di Enna (www.comune.enna.it).

      L’istanza dovrà essere presentata o pervenire nei termini specificati:

    • per i nati nel primo semestre (1 gennaio – 30 giugno 2018) entro e non oltre il termine del 14 Settembre 2018;
    • per i nati nel secondo semestre (1 luglio – 31 dicembre 2018) secondo lo scadenziario sotto specificato:

      a) per i nati dall’1 Luglio al 30 Settembre 2018 entro il termine del 12 Ottobre 2018;

      b) per i nati dall’1 Ottobre 2018 al 31 Dicembre 2018 entro e non oltre il termine del 15 Gennaio 2019.

      E’ bene ricordare che l’istanza dovrà essere corredata da:

      – fotocopia del documento di riconoscimento dell’istante in corso di validità, ai sensi dell’art.38 del D.P.R. 445/2000;

      – attestato indicatore I.S.E.E. rilasciato dagli Uffici abilitati, riferito ai redditi dell’anno 2017;

      – in caso di soggetto extracomunitario, copia del permesso di soggiorno in corso di validità;

      – copia dell’eventuale provvedimento di adozione.

      L’erogazione del bonus resta subordinato all’assegnazione delle somme al Comune di ENNA a seguito predisposizione di una graduatoria regionale che sarà redatta dal Dipartimento Regionale Famiglia e Politiche Sociali in base alla situazione economica equivalente (I.S.E.E) dei richiedenti. Nel caso di situazioni ex aequo sarà data precedenza al nucleo familiare più numeroso. A parità dei precedenti requisiti, sarà considerato l’ordine cronologico delle nascite Per qualsiasi informazione rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali tel. 0935/40232 – 40238.

    Lascia un commento