La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “Cuffaro danneggia la Sicilia”

    Pubblicato il gennaio 21st, 2008 Max 11 commenti

    On. Vladimiro Crisafulli

    Cambia idea l’On. Crisafulli sul caso Cuffaro.

    Per saperne di più: www.vivienna.it/notizie

     

    11 responses to ““Cuffaro danneggia la Sicilia”” Icona RSS

    • A quando la dichiarazione del presidente della provincia?

    • Crisafulli e Cuffaro in esilio in un’isola deserta…

    • sarebbe opportuno che l’ultima dichiarazione di Crisafulli fosse resa nota a Cuffaro PER SAPERE COSA NE PENSA

    • Cuffaru, Crisafulli, Salerno, Mastella, Iervolino, Bassolino, D’Alema, Fassino, Rutelli…

    • Per la serie: “Sepolcri Inbiancati!”

    • http://www.cuffarodimettiti.eu

      Cuffaro dimettiti! Te lo consigliano anche i tuoi compari: potresti danneggiare la Sicilia! (o i loro interessi!)

      http://www.cuffarodimettiti.eu

    • Prodi sfiduciato..
      Subito alle urne, anche con questa legge elettorale..
      Che i partiti abbiano le palle di toglierci di mezzo i pregiuduicati che vogliono candidarsi!!|!

    • E’finita!Iniziano le campagne elettorali!Speriamo ke vincano i valori e ke questi politici siano al servizio e ai bisogni della gente!A NOI.

    • invito tutti a dare solidarietà a quei poveri onorevoli di nuova nomina che hanno perso persino il diritto alla pensione parlamentare. POVERINI come faranno ora a tiraRE AVANTI? io li condannerei alla pensione sociale. . . .arrotondata a mille euro mensili

    • Su YouTube sono tantissimi i video che riguardano Cuffaro, io ho trovato divertentissimo:
      Intervista a Totò Cuffaro ;

      interessante:
      Chi è Salvatore Cuffaro ,

      ma DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE il video:
      Travaglio vs Cuffaro (Annozero)

      in cui il coraggioso giornalista parla delle discutibili amicizie di Cuffaro anche nell’area politica di sinistra tra cui (testuali parole di Travaglio) “il neodeputato Mirello Crisafulli dei DS, quello filmato mentre baciava il boss mafioso di Enna e promosso deputato per questo, credo, dice un gran bene di lui (riferito a Totò Cuffaro)!”

      I commenti ovviamente sono superflui, chi è intelligente capisce!

    • ci vogliono nuove norme, Nonno Libero, sia nell’amministrazione pubblica, che nella politica.
      Nell’amministrazione: nessuno dovrebbe accedere al pubblico impiego se non ha maturato almeno cinque anni nel settore privato.
      politica: nessuno può assolvere ad incarichi istituzionali se non ha mai lavorato per almeno 1/3 della sua vita.


    Lascia un commento