La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Croce della Misericordia per Giuseppe Castellano

    Pubblicato il ottobre 25th, 2008 Max Nessun commento

    di Riccardo Caccamo
    La Croce della Misericordia, una delle più alte onorificenze per attività legate al sociale ed alla solidarietà, conferite nella ex Jugoslavia. E’ stata consegnata al presidente dell’associazione regionale di volontariato Ong Luciano Lama, l’ennese Giuseppe Castellano direttamente dal presidente della Repubblica Serba di Bosnia Rajko Kuzmanovic che mercoledì 22 ottobre è stato in Sicilia per un incontro ufficiale con il Presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo. Il presidente della Repubblica Serba di Bosnia, una delle tre entità geografiche ed etniche che insieme a quella bosniaca musulmana e croata compongono la federazione della Bosnia Erzegovina ha conferito a Castellano l’alta onorificenza in una cerimonia che si è tenuta mercoledì scorso alle 17 nella Sala Rossa di Palazzo dei Normanni a Palermo. Per Castellano si tratta di un ulteriore riconoscimento avuto in questi anni, dalle massime rappresentanze politiche di questo stato della ex Jugoslavia, per quanto l’associazione Luciano Lama, ha fatto per le fasce più deboli e per i bambini. –


    In particolare in quest’ultima attività, in trentadue accoglienze, iniziate nel giugno del 1993, sono stati ospitati in Sicilia poco meno di 11 mila bambini che hanno avuto la possibilità di poter trascorrere sia nel periodo estivo che natalizio, un mese di vacanze nell’isola, ospitati da altrettante famiglie siciliane. Ma l’attività dell’Associazione Luciano Lama è stata rivolta anche ad altre iniziative, come convogli umanitari di generi di prima necessità e medicinali ed al reperimento di fondi per la costruzione di case famiglia, centri di accoglienza per bambini, e per sino per la costruzione di un caseificio a Vicegrad che sta dando lavoro diretto a decine di famiglie e a tante altre grazie all’indotto che si è venuto a creare. “Questo riconoscimento dal capo dello stato della Repubblica Serba di Bosnia gratifica non solo il sottoscritto ma soprattutto i tanti soci e volontari della nostra associazione che ormai da quindici anni danno un importante contributo per le attività rivolte a questo pezzo di Europa che è stato martoriato negli anni 90 da una sanguinosa, quanto inspiegabile guerra civile – commenta Castellano – ma per la nostra associazione questa onorificenza è come se fosse stata consegnata a tutta la popolazione siciliana che ha sempre risposto con un entusiasmo alle nostre accoglienze dando un grande segnale di solidarietà verso quasi 11 mila bambini”.

    Tutti coloro che volessero informazioni sulle attività dell’associazione Luciano Lama e conoscere tutti i progetti avviati sia in Italia che all’estero, potranno telefonare allo 0935/533211 oppure collegarsi con il sito, ufficiale dell’associazione www.associazionelucianolama.it.

    Lascia un commento