La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Continuano i disservizi alla Kore

    Pubblicato il settembre 5th, 2008 Max Nessun commento

    di Santo Virga
    Visto che le voci critiche sulla nostra università non smettono mai di crescere, ne approfitto per illustrare un nuovo problema. E’ polemica tra gli studenti per il ritardo nel pagamento delle borse di studio. Le borse dovrebbero essere erogate dall’ERSU (ente regionale per il diritto allo studio) che vive in simbiosi con la nostra cara Kore. Ultimamente Kore e ERSU non ne vogliono proprio sapere di fare le cose per bene. Il pagamento infatti era previsto per fine giugno 30/06/08, ad oggi ancora sono state erogate solo un centinaio di borse di studio a fronte di 350 borse previste. Ma il paradosso è un’ altro infatti giorno 25 agosto è scaduto il bando di concorso 2008/2009, mentre ancora si attendono i soldi del bando precedente. . Ad oggi gli studenti non conoscono il –


    vero problema, i funzionari infatti dicono che stanno lavorando per loro. I rappresentanti però  raccolgono giorno dopo giorno le lamentele degli studenti che non hanno ancora percepito nulla, ai quali sicuramente farebbe comodo la borsa di studio, visto che l’assegnazione della stessa presuppone un reddito molto basso. Ci sono studenti che attendono quei soldi per mantenersi gli studi alla kore, anche in vista degli aumenti delle tasse, e come risponde il nostro ente regionale per il DIRITTO ALLO STUDIO? con un
    bel ritardo di due mesi e con la promessa che tutto si risolverà entro fine settembre.
    Nel dare la massima solidarietà agli studenti, ci riserviamo di valutare nei prossimi
    giorni l’idea di mettere in mora l’ente anche in maniera simbolica. Sarebbe opportuno anche conoscere i motivi per cui la Kore non applica la riduzione delle tasse agli orfani dei caduti sul lavoro (morti bianche) come fanno tutte le università italiane pubbliche e private, e li applica solo alle vittime della mafia che a Enna non esistono.

    Lascia un commento