La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Conferita a Tecnosys Italia la menzione speciale premio Best Practice Patrimoni Pubblici 2017

    Pubblicato il maggio 31st, 2017 Max Nessun commento

    Premiazione Forum PA

    Il progetto “Innovazione tecnologica per una gestione unica ed integrata dell’Azienda Regionale di Edilizia Residenziale Pubblica della Valle D’Aosta”, realizzato da Tecnosys Italia, ha ottenuto la menzione speciale al Premio Best Practice Patrimoni Pubblici 2017, promosso da Patrimoni PA net, Forum PA e Terotec. 

    Durante il corso della manifestazione “Forum PA-2017”, evento nazionale per eccellenza rivolto alla Pubblica Amministrazione e alle imprese partnership, è stato consegnato il riconoscimento al Dott. Tonino Palma, Presidente di Tecnosys Italia, dal Dott. Stefano Franco, Direttore A.R.E.R. Valle d’Aosta.  Il progetto riguarda l’implementazione di un’unica soluzione applicativa per l’automazione e l’integrazione di tutti i servizi e le procedure relative alla gestione del patrimonio immobiliare dell’Ente.  Implementazione ritenuta necessaria per reingegnerizzare ed ottimizzare i processi per una completa autonomia economica e in vista della presa in carico, da parte dell’ARER, della gestione del patrimonio immobiliare di Edilizia Residenziale dei Comuni della Valle d’Aosta.  “Non si può che esprimere soddisfazione per questo riconoscimento. – commenta la presidente dell’ARER, Patrizia Diemoz – Con questa iniziativa, l’Agenzia intendeva rispondere ad un’esigenza basilare. Non usufruendo di sovvenzioni o finanziamenti pubblici, e potendo contare solo sulle entrate derivanti dai canoni di locazione, il nostro Ente aveva la necessità di valorizzare ed ottimizzare le entrate e i costi, dotandosi di strumenti idonei per attuare un adeguato controllo di gestione. La soluzione software individuata, permette di conseguire questa pluralità di obiettivi, offrendo anche dei moduli specifici per il recupero della morosità e per ottenere un risparmio in termini di costi del personale, attraverso una gestione più efficiente ed efficace delle risorse dell’Agenzia. Il fatto che, oltretutto, venga riconosciuta di qualità a livello nazionale premia gli sforzi di tutti coloro che, all’interno dell’azienda, ci hanno creduto ed hanno operato per attuare la soluzione individuata”.  “Siamo orgogliosi del lavoro fatto con l’ARER della Val D’Aosta e del riconoscimento ottenuto in partnership con l’ARER della Val D’Aosta, uno di quegli Enti che hanno puntato totalmente sulla qualità delle nostre soluzioni tecnologiche e sulla nostra professionalità per fare un salto di qualità nella gestione interna e nella erogazione di servizi innovativi ai cittadini. – Dichiara il Presidente di Tecnosys Italia Tonino Palma che così continua – Questa esperienza ci incoraggia a proseguire nel percorso avviato che ci vede protagonisti nel panorama nazionale grazie soprattutto all’impegno e alle qualità professionali dei nostri collaboratori e agli investimenti continui in ricerca e sviluppo.” Venti di guerra e sfiducia. I politicanti, il politichese e quella politica ormai retrò che non convince più.

    Lascia un commento