La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Confartigianato. Ritorna il rosa nella segreteria provinciale

    Pubblicato il Febbraio 11th, 2017 Max Nessun commento

     

    Angela Maccarrone è il nuovo segretario provinciale della Confartiginato di Enna, vanta una laurea in Scienze politiche conseguita nell’università di Catania ed una notevole esperienza nell’ambito del patronato.

    Anche la scelta della Maccarrone s’innesta nel processo di ringiovanimento della struttura e del suo personale intrapreso da tempo dalla Confartigianato ennese. La prima conferma arriva dal presidente provinciale Maurizio Gulina che ha inteso puntare proprio su questo binomio inscindibile e vincente fatto di persone fornite di saggezza ed esperienza, a cui affiancare giovani di prospettiva, dotati di abilitazioni professionali e culturali adeguate ai compiti da ricoprire. Angela Maccarrone sostituisce Enzo Mantegna lo storico direttore del patronato Inapa per per alcuni mesi ha retto anche la segreteria provinciale dell’associazione. Prima aveva ricoperto la carica Rosa Zarba. “Il nuovo segretario – dice Maurizio Gulina – è persona determinata e molto acuta nella valutazione dei temi socio – assistenziali e quelli riguardanti lo sviluppo sostenibile”. Non appena eletta Angela Maccarrone ha voluto ringraziare il direttivo e i colleghi per la fiducia accordata ed ha manifestato l’intenzione di operare per concorrere alla crescita del tessuto produttivo della provincia di Enna auspicando il superamento del trend negativo degli ultimi decenni. “Ritengo – afferma il nuovo segretario – che la collaborazione con le istituzioni e l’accesso alle risorse messe a disposizione dai bandi europei siano degli strumenti indispensabili per promuovere la crescita delle imprese locali. La dirigenza della Confartigianato si impegnerà a favorire l’occupazione ennese e il pieno sviluppo economico del territorio mettendo in campo azioni a difesa delle imprese artigiane e delle piccole medie imprese in genere”.

    Lascia un commento