La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Con una buona legge dell’ARS potremmo evitare la fusione con Caltanissetta

    Pubblicato il Luglio 9th, 2012 Max 3 commenti

    di Massimo Greco

     

    3 responses to “Con una buona legge dell’ARS potremmo evitare la fusione con Caltanissetta” Icona RSS

    • …spiegaci come?

    • Invece di auspicare il mantenimento della geografia istituzionale attuale, inefficiente a dispiegare risorse occupiamoci, e seriamente, di un ridisegno territoriale che prefiguri delle macroprovince che non siano solamente un luogo deputato al “consumo” della spesa pubblica ma occasione per fare dell’economia di scala territoriale più vasta la via di un nuovo sviluppo. Il bacino centro-meridionale della Sicilia possiede ogni qualità e caratteristica per divenire elemento di nuove positive aggregazioni. Il resto è semplicemente volersi ancorare ad un presente asfittico e perdente.

    • ACCORPARE non significa CANCELLARE
      Significa che le funzioni che prima erano in capo ad una provincia ora sono ad un’altra (quella che accorpa), ma i dipendenti, i dirigenti ed i direttori generali, continueranno a percepire lo stipendio di adesso piu’ qualcosa, che deriva dalle nuove funzioni.
      Quindi sebbene ci siano meno….. come dire…. organi burocratici, anche se è tutto da vedere poi la sistemazione dei nuovi organi territoriali, i soldi per far funzionare tutto l’apparato aumenteranno…. io lavoro in Regione S. e si parla addirittura di ricevere molti impiegati Provinciali.
      Ma non fatemi ridere !!!!


    Lascia un commento