La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Comune. Rosalinda Campanile eletta presidente della Commissione d’Indagine sui rifiuti

    Pubblicato il agosto 30th, 2018 Max Nessun commento

    Rosalinda Campanile

    Nota a cura dei consiglieri Bruno, Campanile, Colaleo, Ferrari, Gloria e La Porta – Oggi, giovedì 30 agosto, si è riunita la Commissione d’Indagine sui rifiuti convocata per l’elezione del Presidente. In seno alla seduta si è sviluppata una serena e proficua discussione tra i componenti presenti, i quali hanno unanimemente condiviso l’importanza della Commissione e l’utilità di portare avanti lavori conoscitivi e di approfondimento della complessa problematica dei rifiuti, fino ad oggi  affrontata solo saltuariamente e senza una visione d’assieme.

    Nella scorsa seduta i componenti, all’unanimità, avevano proposto ed eletto Solfato Presidente, il quale si era dimesso subito dopo per improrogabili impegni personali e di lavoro. Oggi i componenti, Bruno, Campanile, Colaleo, Ferrari e La Porta (assenti Gloria e Comito) hanno ribadito l’importanza della presenza delle opposizioni all’interno della Presidenza al fine di portare avanti un lavoro più condiviso possibile. Timpanaro, in rappresentanza del PD,  non ha partecipato ai lavori, ma ha avuto cura di manifestare a mezzo comunicati stampa, per conto di tutto il gruppo PD, la contrarietà alla scelta di indagare sulla problematica rifiuti, ritenendo la Commissione “inutile e superflua”. Solfato ha invece accettato l’insistente proposta, proveniente da tutti i componenti, di ricoprire la carica almeno di Vice presidente (che gli consente di conciliare meglio con gli impegni lavorativi prossimi). Desideriamo ringraziare Solfato ed il Movimento 5 Stelle. Davide per il senso di responsabilità mostrato accettando la proposta di ricoprire il ruolo di Vice anche in un complicato suo momento personale e il Mov. 5 Stelle per la sensibilità manifestata sul tema dei rifiuti anche nel recente passato. Questa è l’opposizione che fa bene al nostro territorio, quella che si divide sulle scelte politiche ed ideologiche, ma che lavora compatta sulle grandi questioni per difendere un territorio interno, sempre più debole ed impoverito. Ed i Rifiuti sono una grandissima questione che pesa gravemente sulle tasche dei cittadini e che rischia di fare precipitare la nostra città in serie emergenze ambientali e di altro genere. Sul PD, siamo oramai stanchi di ripetere ciò che è sotto gli occhi di tutti, e cioè un sempre più esiguo (fortunatamente) numero di consiglieri la cui unica strategia politica è il voto contro tutto, il tono sempre  arrabbiato e nessuna proposta alternativa in favore della città. La Lega non si era ancora costituita come gruppo al momento della costituzione della Commissione (Savoca era PD e Cuci “Gruppo misto”) ma entrambi si erano detti contrari all’istituzione della medesima Commissione. È stata quindi, all’unanimità, eletta Presidente Rosalinda Campanile, la quale oltre ad avere ringraziato tutti per la designazione, ha subito manifestato la disponibilità ad un cambio di ruolo con Solfato, al termine dei propri impegni lavorativi. Già mercoledì la commissione sarà operativa ed inizierà questa complessa attività conoscitiva.

    Lascia un commento