La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Commissione Speciale sui rifiuti. Solfato M5S: “Ho detto no alla presidenza della Commissione per sopraggiunti impegni lavorativi”

    Pubblicato il Agosto 29th, 2018 Max Nessun commento

    Davide Solfato

    Dichiarazione del consigliere M5S Davide Solfato – “Nonostante il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle sia sempre stato favorevole alla Commissione Speciale sui rifiuti, pur avendo apprezzato il fatto che la scelta dei membri della stessa sia ricaduta su di me, poiché i lavori della Commissione sono partiti con quattro mesi di ritardo, oggi, per sopravvenuti impegni lavorativi, non posso accettare la Presidenza ma contribuire solo da componente.

    Le forze politiche a sostengo dell’Amministrazione non hanno tenuto conto di queste motivazioni, che ho ribadito più volte prima della votazione, procedendo d’imperio alla mia nomina. Non ho alcuna intenzione di fare il presidente di facciata, trattandosi di un ruolo che richiede il massimo dell’impegno che, attualmente, non potrei garantire. Inutile dire che non ho gradito questa “forzatura” e mi riservo di segnalare l’accaduto agli organi competenti per l’aggravio di spese comunali che ciò ha comportato. A nulla valgono le motivazioni di natura tecnica che sono state avanzate in ordine al fatto che la presidenza di questa commissione spettasse alle minoranze, poiché altrimenti si dovrebbero rivedere tutte le presidenze delle commissioni consiliari compresa la Presidenza del Consiglio. Oltre al fatto che questa insistenza a dare la presidenza alla minoranza, appare sospetta perché proviene dalle stesse persone che, pur di non dare una semplice vicepresidenza in commissione consiliare al M5S, ha fatto di tutto. Pertanto, il mio gesto non rappresenta il tentativo di declinare una responsabilità ma, al contrario, è dettato dal forte senso di coerenza e responsabilità politica che ci contraddistingue.

     

    Lascia un commento